OBD adattatori, collegamenti e funzionamento diagnosi

Motore, meccanica, assetto ed impianto elettrico

Re: OBD adattatori, collegamenti e funzionamento diagnosi

Messaggioda nicola1896 4x4 » martedì 16 febbraio 2016, 21:33

Ho comprato l'elm per niente :(
nicola1896 4x4
Pandista Neopatentato
 
Messaggi: 169
Iscritto il: giovedì 5 marzo 2015, 12:44

Re: OBD adattatori, collegamenti e funzionamento diagnosi

Messaggioda dnebia » martedì 16 febbraio 2016, 21:40

no lo puoi usare su altre vetture guardati la lista di macchine che fa
dnebia
Pandista Foglio Rosa
 
Messaggi: 89
Iscritto il: giovedì 7 marzo 2013, 14:16
Località: ASTI

Re: OBD adattatori, collegamenti e funzionamento diagnosi

Messaggioda JUCED » venerdì 30 marzo 2018, 18:23

So che sono passati un po' di anni dall'ultimo post in questo topic ma volevo condividere la mia esperienza riguardo questo esperimento. All'inizio ero un po' scettico riguardo la compatibilita' di questi adattatori e dei cavi obd ma mi sono informato e sono riuscito nell'intento. Ho comprato un adattatore obd-3pin per la conversione:

https://it.aliexpress.com/item/Auto-Too ... 45915.html

e un cavo obd-usb per la lettura, precisamente un VAG KKL 409.1, che supporta il protocollo ISO9141:

https://it.aliexpress.com/store/product ... 54b1uH212U

Una volta arrivati ho semplicemente montato il tutto e collegato il pc al cavo obd-usb, ho scaricato IAWSCAN, selezionato il mio modello di centralina ed effettuato la connessione, il tutto funziona perfettamente, si riesce a leggere svariati dati, effettuare test e vedere grafici sull'andamento dei parametri. Il tutto e' stato testato su una Panda 4x4 Trekking del 1999 con centralina SPI. Adesso sto pensando di costruire un mini computer di bordo utilizzando un raspberry pi 3 e un display touch screen da 5 pollici che visualizza tutte queste informazioni senza utilizzare il computer portatile che e' troppo ingombrante. Se tutto andra' bene postero' qualche foto.

ATTENZIONE: non comprate i cavi OBD a caso, non sono tutti uguali, dovete comprarne uno che supporti il protocollo ISO9141, in questo caso ho utilizzato il VAG KKL 409.1, quelli bluetooth non funzioneranno.
Panda 1100 4x4 Trekking 1999 SPI
Avatar utente
JUCED
Pandista Foglio Rosa
 
Messaggi: 20
Iscritto il: martedì 27 marzo 2018, 22:04
Località: Rocca di Papa (Roma)

Re: OBD adattatori, collegamenti e funzionamento diagnosi

Messaggioda FICHI » venerdì 30 marzo 2018, 18:46

Ancora più.....comodo e pratico, interfacciarlo, tramite un ELM237 bluetooth, allo smartphone.
Pochi attimi , nessun cavo e tutta roba, maneggevole smile

Io lo avevo usato , così, sulle mie RX8 e Mitsu EVO; sulla Panda....non ci ho ancora provato, per.....opportunità (quando me ne ricordo sono a casa :)) ).

P.s.
Poi...sei al tuo primo topic......passa nella sezione del forum....."mi presento" e ti presenti agli altri utenti ;)


;)
Avatar utente
FICHI
Pandista Standard
 
Messaggi: 1108
Iscritto il: martedì 22 luglio 2014, 11:47
Località: Torino

Re: OBD adattatori, collegamenti e funzionamento diagnosi

Messaggioda Steyer » sabato 31 marzo 2018, 12:23

dnebia ha scritto:
nicola1896 4x4 ha scritto:in teoria serve il cavo kkl-vag com però non ha bluetooth ed è solo usb

si esatto proprio quello e poi cavetto per collegarlo alla presa diagnosi a 3 pin ,se guardi le mie foto si capisce



Il motivo per il quale ci sono 4 pagine di insuccessi è proprio perché tutti i sistemi Bluetooth e le relative app si basano su protocollo elm37 che NON funziona e non funzionerà MAI su panda SPI!!! Ve lo garantisco io, non buttare soldi alla cavolo per niente...gli unici 3 sw per interfacciare la SPI con un PC sono: iawscan, multiecuscan ed examiner
Rigorosamente su protocollo KKL!!
non buttate soldi e tempo con vani tentativi...
Tradotto: "scordatevi di interfacciare Android o iOS con una panda SPI!"


Quando al sistema raspberry vi smonto subito l'idea! Ho già valutato io in passato questa ipotesi, non è impossibile, ma talmente macchinosa la cosa è con dei risultati talmente pessimi da rinunciare...
Dovresti simulare un sistema Windows PC sul quale far girare iawscan e sperare di riuscire a far comunicare il sw emulato con l'interfaccia obd di cui devi creare i driver per raspberry e poi quelli per interfacciarla con il sistema emulato e connettere tra loro tutte le cose...con dei tempi di latenza così lunghi da farti desistere....
Panda 1100 4x4 Trekking 2000
Avatar utente
Steyer
Pandista Neopatentato
 
Messaggi: 636
Iscritto il: martedì 31 marzo 2009, 14:07
Località:

Re: OBD adattatori, collegamenti e funzionamento diagnosi

Messaggioda JUCED » domenica 1 aprile 2018, 1:10

Sembra che qualcuno sia riuscito a fare il porting di IAWSCAN su linux:

https://sourceforge.net/p/iaw-scan2/dis ... /?limit=25

L'unico problema riguarda i driver.
Panda 1100 4x4 Trekking 1999 SPI
Avatar utente
JUCED
Pandista Foglio Rosa
 
Messaggi: 20
Iscritto il: martedì 27 marzo 2018, 22:04
Località: Rocca di Papa (Roma)

Re: OBD adattatori, collegamenti e funzionamento diagnosi

Messaggioda Steyer » domenica 1 aprile 2018, 8:29

JUCED ha scritto:Sembra che qualcuno sia riuscito a fare il porting di IAWSCAN su linux:

https://sourceforge.net/p/iaw-scan2/dis ... /?limit=25

L'unico problema riguarda i driver.



Volere è potere e tutto è possibile... però, "a che prezzo" per cosa? Per vedere i giri motore?

Anche no... finché la cosa risulta semplice e versatile ok...ma oltre un certo limite è meglio lasciar perdere...
Panda 1100 4x4 Trekking 2000
Avatar utente
Steyer
Pandista Neopatentato
 
Messaggi: 636
Iscritto il: martedì 31 marzo 2009, 14:07
Località:

Re: OBD adattatori, collegamenti e funzionamento diagnosi

Messaggioda Attilio » domenica 1 aprile 2018, 22:01

Io ho fatto funzionare multiecuscan e mi trovo bene. Uso un vecchio portatile solo per questo programma.
Immagine
Fiat panda 4x4 trekking SP Super Panda!!
Panda 4x4 1985 70hp Abarth
Avatar utente
Attilio
PandaMod
 
Messaggi: 4706
Iscritto il: giovedì 8 ottobre 2009, 18:35
Località:

Re: OBD adattatori, collegamenti e funzionamento diagnosi

Messaggioda Steyer » domenica 1 aprile 2018, 22:37

Attilio ha scritto:Io ho fatto funzionare multiecuscan e mi trovo bene. Uso un vecchio portatile solo per questo programma.



Io mi riferisco all'idea di monitoraggio tramite Android su dispositivi mobili via bluetooth...

Via cavo su PC non c'è problema, soprattutto usando iawscan!
Panda 1100 4x4 Trekking 2000
Avatar utente
Steyer
Pandista Neopatentato
 
Messaggi: 636
Iscritto il: martedì 31 marzo 2009, 14:07
Località:

Re: OBD adattatori, collegamenti e funzionamento diagnosi

Messaggioda JUCED » giovedì 20 settembre 2018, 14:02

Come precedentemente detto da Steyer, il lavoro per monitorare i parametri del motore tramite raspberry pi non e' cosa versatile ma non mi sono rassegnato. Sono riuscito con successo ad ottenere parametri del motore dalla centralina tramite Arduino e a visualizzarli su un display lcd 20x4, a lavoro finito non c'e' neanche il bisogno di computer o apparati esterni che rendono il lavoro scomodo. Quando il lavoro sara' finito apriro' un bel thread sul progetto.
Panda 1100 4x4 Trekking 1999 SPI
Avatar utente
JUCED
Pandista Foglio Rosa
 
Messaggi: 20
Iscritto il: martedì 27 marzo 2018, 22:04
Località: Rocca di Papa (Roma)

Re: OBD adattatori, collegamenti e funzionamento diagnosi

Messaggioda Steyer » giovedì 20 settembre 2018, 15:19

JUCED ha scritto:Come precedentemente detto da Steyer, il lavoro per monitorare i parametri del motore tramite raspberry pi non e' cosa versatile ma non mi sono rassegnato. Sono riuscito con successo ad ottenere parametri del motore dalla centralina tramite Arduino e a visualizzarli su un display lcd 20x4, a lavoro finito non c'e' neanche il bisogno di computer o apparati esterni che rendono il lavoro scomodo. Quando il lavoro sara' finito apriro' un bel thread sul progetto.



Cavolo questo si che è un argomento interessante!!!! anche io conosco arduino ed ho già fatto qualche giochino con lui....sono curioso di scoprire come ti sei interfacciato con la IAW tramite arduino...

io per ora ci sono riuscito solo tramite protocollo KWP2000 - seriale - USB e software IAWSCAN...
Panda 1100 4x4 Trekking 2000
Avatar utente
Steyer
Pandista Neopatentato
 
Messaggi: 636
Iscritto il: martedì 31 marzo 2009, 14:07
Località:

Re: OBD adattatori, collegamenti e funzionamento diagnosi

Messaggioda JUCED » venerdì 21 settembre 2018, 12:11

Purtroppo ora sono fermo con il progetto perche' si e' rotto il cambio alla panda (proprio all'interno del motore) e adesso e' dal meccanico e non posso effetuare altri test. Pero' quando ritorna e verificato che tutto funziona pubblico schema elettrico, programma di arduino e la descrizione del progetto. Io ho utilizzato il protocollo ISO9141 e mi sono aiutato con il datasheet della centralina (IAW16F) dove c'e' scritta la modalita' di inizializzazione.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Panda 1100 4x4 Trekking 1999 SPI
Avatar utente
JUCED
Pandista Foglio Rosa
 
Messaggi: 20
Iscritto il: martedì 27 marzo 2018, 22:04
Località: Rocca di Papa (Roma)

Re: OBD adattatori, collegamenti e funzionamento diagnosi

Messaggioda Steyer » domenica 23 settembre 2018, 13:08

Wow, attendo con piacere....
Panda 1100 4x4 Trekking 2000
Avatar utente
Steyer
Pandista Neopatentato
 
Messaggi: 636
Iscritto il: martedì 31 marzo 2009, 14:07
Località:

Re: OBD adattatori, collegamenti e funzionamento diagnosi

Messaggioda JUCED » mercoledì 10 ottobre 2018, 20:18

Dopo 2 settimane, mi e' ritornata la pandina smile

Comunque, sono andato avanti con il progetto e riesco a leggere quasi tutti i valori :D, ora devo scegliere quali visualizzare sul display lcd (molti parametri secondo me sono inutili da visualizzare e poi sullo schermo non c'e' molto spazio :-w ). Secondo voi, quali dei parametri in questa lista dovrei visualizzare :-? ?

https://imgur.com/a/FPmNe01

Ecco qualche foto del progetto:

https://imgur.com/5EyYqCq
https://imgur.com/HLOdgNO
https://imgur.com/WrC7oe0
Panda 1100 4x4 Trekking 1999 SPI
Avatar utente
JUCED
Pandista Foglio Rosa
 
Messaggi: 20
Iscritto il: martedì 27 marzo 2018, 22:04
Località: Rocca di Papa (Roma)

Re: OBD adattatori, collegamenti e funzionamento diagnosi

Messaggioda Steyer » martedì 16 ottobre 2018, 7:28

Complimentissimi!!!! Stai facendo un lavoro davvero spettacolare!!!!

Io penso che le due info più utili da visualizzare costantemente sono la temperatura acqua prima di tutto! Ed in seconda posizione o i giri motore, oppure la temperatura dell'aria aspirata per avere un idea della temperatura esterna....

Ma io ti proporrei una cosa più interessante... aggiungiamo un modulo Bluetooth, e poi tramite "mit app inventor" creiamo una piccola App dove poter scorrere da smartphone tutti i valori possibili immaginabili....cosa ne pensi?
Panda 1100 4x4 Trekking 2000
Avatar utente
Steyer
Pandista Neopatentato
 
Messaggi: 636
Iscritto il: martedì 31 marzo 2009, 14:07
Località:

PrecedenteProssimo

Torna a L'officina

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti