Ammortizzatori e sostituzione

Motore, meccanica, assetto ed impianto elettrico

Re: Ammortizzatori e sostituzione

Messaggioda papapanda » domenica 31 marzo 2019, 22:13

il kit è tutto ORAP ripeto! molle comprese. Altrimenti non le spedivo a loro.Me lo ha venduto un mio collega che lo ha fatto fare in ORAP,credo su sue specifiche.. io credo che sia un insieme tra taratura rigida e molle troppo dure.Certo non per colpa loro ma di chi le ha ordinato il kit.
Devo aspettare di spedire ed il loro responso e poi mi muoverò di consequenza.Cosa posso fare!
Male che vada lascio la taratura che hanno e cambio le molle, all'anteriore,poi devo anche valutare gli ammo posteriori..
papapanda
Pandista Neopatentato
 
Messaggi: 232
Iscritto il: mercoledì 13 marzo 2013, 16:25
Località: Imperia riviera ligure di ponente

Re: Ammortizzatori e sostituzione

Messaggioda papapanda » venerdì 26 aprile 2019, 8:34

Finalmente sono arrivati gli ammo ritarati ORAP,ho fatto fare la taratura originale ma con la molla che avevo in precedenza rinforzata ed allungata.Ho chiesto lumi sulle caratteristice dei precedenti,mi è stato detto che erano un +3,5cm e +30% di rigidità con molla rinforzata allungata.Ora sono sempre +3,5 cm ma con taratura originale con la stessa molla ... Ma io ho sempre saputo che dopo i 3 cm di rialzo dovresti cambiare la flangia o sbaglio! bene io non lo mai cambiata e non mi toccava da nessuna parte.Mi sarò perso qualcosa di tutte queste discussini sul forum
Ora visto che ho una flangia modificata, che avevo comprato sul mecatino e che la panda è ancora ferma la monto per precauzione,anche se prima andava bene e non ha mai dato problemi.
Appena li monto e faccio la prova su strada e in OR vi dico come si comporta.
papapanda
Pandista Neopatentato
 
Messaggi: 232
Iscritto il: mercoledì 13 marzo 2013, 16:25
Località: Imperia riviera ligure di ponente

Re: Ammortizzatori e sostituzione

Messaggioda Charlo » venerdì 26 aprile 2019, 8:52

papapanda ha scritto: ... Ma io ho sempre saputo che dopo i 3 cm di rialzo dovresti cambiare la flangia o sbaglio! bene io non lo mai cambiata e non mi toccava da nessuna parte.Mi sarò perso qualcosa di tutte queste discussini sul forum


Dopo X cm di ALLUNGAMENTO, non di rialzo è necessario fare correzioni per la flangia.
Se tu a parità di lunghezza del braccio della sospensione ti limiti semplicemente a ridurre lo spazio di lavoro della molla con degli spessori o molle più lunghe, all'atto pratico delle posizioni del semiasse non è variato nulla.
- Panda 4x4 I° Serie 1985 - la CS
- Y10 4WD i.e. 1992
- Panda 4x4 I° Serie 1984 - Nonnina Marciona

ImmagineIl ne faudrait jamais sous-estimer une Panda4x4Immagine
Avatar utente
Charlo
Pandista Istruttore
 
Messaggi: 16880
Iscritto il: giovedì 31 gennaio 2008, 19:31
Località: Bologna

Re: Ammortizzatori e sostituzione

Messaggioda papapanda » sabato 27 aprile 2019, 7:57

Allora, ho avuto modo di confrontare gli ammo originali che ho smontato con quelli ORAP che ho da rimontare +3,5...sono identici in tutto e per tutto tranne nell' altezza totale +1,5cm ORAP e nella lunghezza della molla +1,5 cm ORAP.Ma diametro molla,diametro stelo e carcassa esterna, attacco testina e piatello molla sono uquali.Poi logicamente all'interno non sò immaggino che essendo più lunghi di un 1,5cm lo stelo sarà diverso.
Ma come fanno a rialzare di 3,5cm!!
P.S.Non saprei dirvi se rispetto agli originali cambia l'inclinazione del piatto molla.
papapanda
Pandista Neopatentato
 
Messaggi: 232
Iscritto il: mercoledì 13 marzo 2013, 16:25
Località: Imperia riviera ligure di ponente

Re: Ammortizzatori e sostituzione

Messaggioda Charlo » domenica 28 aprile 2019, 8:02

Misurare la lunghezza delle molle a riposo serve il giusto. Plausibilmente si comprimono per 3,5 cm in meno e quindi a riposo o dinamicamente è mediamente più alta di 3,5 cm
Gli 1,5 dell'ammo, non rialzano, aumentano l'escursione massima (e questo sì che concorre ai cm per la flangia).
L'inclinazione del piatto molla sarà meglio che non varii.
- Panda 4x4 I° Serie 1985 - la CS
- Y10 4WD i.e. 1992
- Panda 4x4 I° Serie 1984 - Nonnina Marciona

ImmagineIl ne faudrait jamais sous-estimer une Panda4x4Immagine
Avatar utente
Charlo
Pandista Istruttore
 
Messaggi: 16880
Iscritto il: giovedì 31 gennaio 2008, 19:31
Località: Bologna

Re: Ammortizzatori e sostituzione

Messaggioda papapanda » giovedì 9 maggio 2019, 22:24

papapanda ha scritto:Finalmente sono arrivati gli ammo ritarati ORAP,ho fatto fare la taratura originale ma con la molla che avevo in precedenza rinforzata ed allungata.Ho chiesto lumi sulle caratteristice dei precedenti,mi è stato detto che erano un +3,5cm e +30% di rigidità con molla rinforzata allungata.Ora sono sempre +3,5 cm ma con taratura originale con la stessa molla ... Ma io ho sempre saputo che dopo i 3 cm di rialzo dovresti cambiare la flangia o sbaglio! bene io non lo mai cambiata e non mi toccava da nessuna parte.Mi sarò perso qualcosa di tutte queste discussini sul forum
Ora visto che ho una flangia modificata, che avevo comprato sul mecatino e che la panda è ancora ferma la monto per precauzione,anche se prima andava bene e non ha mai dato problemi.
Appena li monto e faccio la prova su strada e in OR vi dico come si comporta.

ho provato la panda e devo dire che con la ritaratura come quella originale và veramente bene!! io ve la consiglio! morbida e guidabile senza problemi
Grazie ORAP
papapanda
Pandista Neopatentato
 
Messaggi: 232
Iscritto il: mercoledì 13 marzo 2013, 16:25
Località: Imperia riviera ligure di ponente

Re: Ammortizzatori e sostituzione

Messaggioda Charlo » venerdì 10 maggio 2019, 0:15

:-BD Ottimo che hai risolto.

Quanto riporti mi sembra un bel caso di discussione e studio.

Riapitolando avevi:
- Ammo Orap +1,5cm e +30%
- Molla Orap +3,5

Ora
- Stesso ammo +1,5 ma taratura come originale
- Stessa molla.

Mi sto cercando di fare un idea di come ti desse problemi prima (col senno di poi)
Conta che sulla Panda ho da anni gli ammo proprio come li avevi (almeno credo a leggere i dati) e sulla Y10 pure da poco gli ho messo ammo tarati allo stesso modo (con stelo originale e molle originali).
Entrambe sono super morbide da guidare (la Y10 poi tra prima e dopo sembra un altra auto).

Pensandoci, nel mio caso, la mia Panda ha molle +5 e
e la Y10 ha piattello rialzato +2 (li aveva anche negli ammo vecchi a taratura originale ed andava male). Tutto Orap cose ordinate a 7 anni l'una dall'altra

In entrambi i miei casi le molle spingono di più e l'ammo deve controbilanciare.
È pur vero che hai le 3,5 ma anche più stelo quindi la molla lavora diversamente (+X stelo vuol dire anche +X di spazio di lavoro minimo della molla in compressione: è più libera).

Mi vien da dire che l'indurimento dell'ammo è da fare in proporzione alla spinta della molla e che la molla 3,5 sta bene sì con l'indurimento del 30% su ammo, ma con stelo originale.
(solo dopo che l'ho scritto, mi son reso conto che è poi il rialzo che avevo anni fa ma composto da varie fonti, comunque analogo).

Logicamente, avendo tu ora ammorbidito l'ammo (che monta molla "morbida" causa +stelo) hai bilanciato il comportamento della sospensione nell'altro modo.
Sarebbe interessante poter fare un confronto tra quello che hai ora e l'equivalente di cui parlo.
In termini di guidabilità, copiatura etc etc intendo.

Forse nel tuo caso si abbassa un po' ma hai più escursione.
Nell'altro sta più alta ma ha escursione originale.
- Panda 4x4 I° Serie 1985 - la CS
- Y10 4WD i.e. 1992
- Panda 4x4 I° Serie 1984 - Nonnina Marciona

ImmagineIl ne faudrait jamais sous-estimer une Panda4x4Immagine
Avatar utente
Charlo
Pandista Istruttore
 
Messaggi: 16880
Iscritto il: giovedì 31 gennaio 2008, 19:31
Località: Bologna

Re: Ammortizzatori e sostituzione

Messaggioda papapanda » sabato 11 maggio 2019, 23:12

Per me come era configurato prima l'assetto era troppo dura.Ti direi più stradale che da OR.In OR adiruttura scomoda rigidissima non copiava neanche i sassolini!!
Ora è un altro pianeta. Io personalmente la vecchia taratura la sconsiglio vivamente.. Troppo rigida.Però de gustibus.Non tutti siamo fatti allo stesso modo
papapanda
Pandista Neopatentato
 
Messaggi: 232
Iscritto il: mercoledì 13 marzo 2013, 16:25
Località: Imperia riviera ligure di ponente

Re: Ammortizzatori e sostituzione

Messaggioda Charlo » domenica 12 maggio 2019, 8:25

papapanda ha scritto:Per me come era configurato prima l'assetto era troppo dura.Ti direi più stradale che da OR.In OR adiruttura scomoda rigidissima non copiava neanche i sassolini!!
Ora è un altro pianeta. Io personalmente la vecchia taratura la sconsiglio vivamente.. Troppo rigida.Però de gustibus.Non tutti siamo fatti allo stesso modo


Il confronto che dicevo lo potresti fare se ti avessero levato lo stelo più lungo.
Ho la stessa taratura di ammo su due macchine diverse e sono molto, molto, molto morbide. Una la guida mia moglie, non potevo certo farle un carretto
No "de gustibus", non c'entra nulla l'opinione personale: c'è chi c'è rimasto stupito da quanto è morbido l'assetto che ho sulla Panda. Non è "morbida secondo me" è morbida e basta. Se fosse più rigida non ci potrei fare le cose che ci faccio.
Ma come scrivevo, i componenti vanno accopiati bene tra loro altrimenti lavorano molti male. Se si accoppiano bene può andare bene in strada tanto quanto in OR.
Sconsigliare un componente perché mal accoppiato non ha senso. In questo caso poi si è riciclato un kit su ordinazione malpensato da qualcun'altro.
- Panda 4x4 I° Serie 1985 - la CS
- Y10 4WD i.e. 1992
- Panda 4x4 I° Serie 1984 - Nonnina Marciona

ImmagineIl ne faudrait jamais sous-estimer une Panda4x4Immagine
Avatar utente
Charlo
Pandista Istruttore
 
Messaggi: 16880
Iscritto il: giovedì 31 gennaio 2008, 19:31
Località: Bologna

Re: Ammortizzatori e sostituzione

Messaggioda papapanda » domenica 12 maggio 2019, 8:39

OK. Avranno lavorato male in ORAP mi viene da pensare, perchè credimi che era un caretto! la schiacciavi sul cofano e lavorava solo la gomma se no mica avrei smontato di nuovo tutto tempo e soldi alla fine mi è costato 160.00euri lo scherzetto
papapanda
Pandista Neopatentato
 
Messaggi: 232
Iscritto il: mercoledì 13 marzo 2013, 16:25
Località: Imperia riviera ligure di ponente

Re: Ammortizzatori e sostituzione

Messaggioda Charlo » domenica 12 maggio 2019, 8:41

Anche quella è una possibilità, che l'ammo fosse indurito molto più del 30% (oppure il tuo amico ha chiesto tipo al 70% e poi ha te ha detto 30 per errore, etc).
- Panda 4x4 I° Serie 1985 - la CS
- Y10 4WD i.e. 1992
- Panda 4x4 I° Serie 1984 - Nonnina Marciona

ImmagineIl ne faudrait jamais sous-estimer une Panda4x4Immagine
Avatar utente
Charlo
Pandista Istruttore
 
Messaggi: 16880
Iscritto il: giovedì 31 gennaio 2008, 19:31
Località: Bologna

Re: Ammortizzatori e sostituzione

Messaggioda Charlo » domenica 12 maggio 2019, 8:47

papapanda ha scritto:la schiacciavi sul cofano e lavorava solo la gomma


Questo lo fa anche un ammo rotto!

Ti dirò di più. È come mi faceva la Y10. Rigida da far schifo, mi ha crepato ben due cruscotti. Ed aveva ammo originali fiat messi dal prec. proprietario. Quegli ammo erano fondi di magazzino... nuovi ma vecchi di 20 anni ed in poche migliaia di km si sono sfondati andava malissimo.
Ci ho messo gli ammo +30% ed ora è supermorbida (molle invariate sono rimaste le sue originali).
Pensa, ho messo ammo induriti per risolvere un problema di rigidità. Sembra un controsenso ma è come lavora l'ammo con la molla.
Li ho ordinati e messi pensando la cosa a tavolino: volevo ammorbidire l'auto e l'ho fatto. Se li avessi messi a taratura normale sarebbe più rigida.
- Panda 4x4 I° Serie 1985 - la CS
- Y10 4WD i.e. 1992
- Panda 4x4 I° Serie 1984 - Nonnina Marciona

ImmagineIl ne faudrait jamais sous-estimer une Panda4x4Immagine
Avatar utente
Charlo
Pandista Istruttore
 
Messaggi: 16880
Iscritto il: giovedì 31 gennaio 2008, 19:31
Località: Bologna

Re: Ammortizzatori e sostituzione

Messaggioda papapanda » sabato 25 maggio 2019, 7:56

papapanda ha scritto:Per me come era configurato prima l'assetto era troppo dura.Ti direi più stradale che da OR.In OR adiruttura scomoda rigidissima non copiava neanche i sassolini!!
Ora è un altro pianeta. Io personalmente la vecchia taratura la sconsiglio vivamente.. Troppo rigida.Però de gustibus.Non tutti siamo fatti allo stesso modo

Provata in OR e lavora bene, non mi soddisfa ancora al posteriore e' come se andasse a fondo corsa per la troppa estensione.Altra cosa che ho notato non sò se capita anche a qualcuno di voi, con cerchi da 5 pollici di canale x13 e gomma 155 ma marchiata 145, mi toccano nel paraurti davanti e nel passaruota dietro.Situazione riscontrata in OR con fango,non saprei con asciutto non ho ancora avuto modo di provare.
papapanda
Pandista Neopatentato
 
Messaggi: 232
Iscritto il: mercoledì 13 marzo 2013, 16:25
Località: Imperia riviera ligure di ponente

Re: Ammortizzatori e sostituzione

Messaggioda Charlo » sabato 25 maggio 2019, 9:45

Ti tocca dietro perché il ponte mano a mano che si rialza si sposta in avanti. Bisogna compensare arretrandolo...
- Panda 4x4 I° Serie 1985 - la CS
- Y10 4WD i.e. 1992
- Panda 4x4 I° Serie 1984 - Nonnina Marciona

ImmagineIl ne faudrait jamais sous-estimer une Panda4x4Immagine
Avatar utente
Charlo
Pandista Istruttore
 
Messaggi: 16880
Iscritto il: giovedì 31 gennaio 2008, 19:31
Località: Bologna

Precedente

Torna a L'officina

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti