Vendita Balestre, nuove e ricondizionate

Qui i Soci e gli Utenti registrati possono inserire e consultare inserzioni per la VENDITA di ricambi, accessori etc.

Vendita Balestre, nuove e ricondizionate

Messaggioda Panda9654X4 » venerdì 9 aprile 2010, 14:33

Cari Amici, finalmente dispongo degli agognati e introvabili silent-block.
Perciò ora parte ufficialmente la costruzione e la prossima proposta "Balestre nuove e ricondizionate".
Oltre a fornire la balestra completamente Nuova, rialzata e con una piccola modifica (per ora non posso dirvi di più, ovviamente la sperimenterò prima di proporvela), sia affiancherà un servizio di ricondizionamento vero e proprio.
La disponibilità riguarderà anche il silent-block di ricambio, fornito in coppia.

Chiunque fosse interessato o voglia prenotarsi mi mandi pure una mail:g.marotto@libero.it

Una volta collaudata, la produzione, per ragioni di economia e vista l'importanza, partirà da un minimo di prenotazioni.

[hr noshade size="1"]

Immagine:
Immagine
[font size="1"] 41,17 KB[/font id="size1"]

Immagine:
Immagine
[font size="1"] 31,3 KB[/font id="size1"]

Immagine:
Immagine
[font size="1"] 37,67 KB[/font id="size1"]

[hr noshade size="1"]
A questa coppia ho scelto di fare una ricentina +5 cm che credo sia il limite massimo. Sarà ovviamente possibile averle più basse e/o farle cedere per adattarle alle singole esigenze.

Come potete vedere ho eliminato quella cinghietta "canterina" mettendogli una staffa, con chiodatura ribadita sulla seconda foglia, così da fare un lavoro definitivo e stabile.
Queste sono la versione ricondizionata +5 cm, con i silent-block nuovi, e per l'occasione gli ho dato una verniciata, giusto per le foto.

Anzitutto voglio rispondere ad alcuni quesiti:
Gli occhioli sono un tipo di attacco della foglia maestra al veicolo, in questo caso di forma circolare atta all'inserimento della boccola elastica.
Il discorso biscottini invece entra in gico con l'escursione, come si sa fondamentale per la copiabilità del terreno.
Ora con la balestra rialzata si rende ancora più necessaria una buona escursione, perciò ammortizzatori e, non è così scontato, biscottini più lunghi, saranno utili a mantenerla più estesa possibile.
Credo sia opportuno, nel caso della balestra rialzata, partire dagli ammortizzatori più lunghi, proprio per non tenerla "precaricata" inutilmente, ovvero rigida. Il biscottino ha il compito di assecondare dinamicamente la geometria della balestra e... vedremo cosa sarà per il meglio !

Ora vengo alla balestra; Ho scelto di partire da quella ricondizionata per cominciare ad effettuare un servizio basilare: modificare e se possibile migliorare, pardon adattare, la balestra alle nostre esigenze!
Si tratterà di capirne i limiti, cioè: fin dove può arrivare la balestra originale modificata?
Come qualcuno di voi aveva già capito la ricentina ha un limite: lo sviluppo della foglia maestra.
Mentre le altre 2 in teoria possiamo curvarle a piacimento la prima foglia, detta maestra, ha gli occhioli d'attacco.
Indi per cui la maggiore curvatura ne riduce l'interasse fra gli stessi. Il pericolo è che il biscottino lavori in verticale e che vada a "puntare" o ... peggio (lascio alla vostra immaginazione).
Sarà quindi necessaria una balestra, totalmente nuova, con foglie a sviluppo differenti rispetto all'attuale, e questa sarà la seconda tappa, con un'aggiunta per migliorarne la capacità di carico.

La balestra ricondizionata comprende:
Ricentina a caldo di tutte le foglie con bonifica e pallinatura (non della sola seconda... come fanno alcuni autoriparatori di veicoli industriali) sostituzione boccola silent-block, staffa con chiodatura ribadita alla 2a foglia, perno tornito centrale da M10 (il foro di nicchia sul cappello andrà maggiorato a 20 mm per contenere il dado) Verniciatura a spuzzo ( scopo più che altro estetico )
La coppia che vedete in foto non posso e non potrò montarla a breve a causa della mia pandina ferma per lavori quindi:
Se qualcuno la vuole, occorre che mi faccia avere una coppia di rotazione.

Il costo così come descritta è di 265 euro a coppia + la spedizione.

Questo sarà il costo per la versione ricondizionata,Riguardo la versione rifatta devo calcolarlo ancora, aspetto che mi rispondano per il materiale che attualmente non riesco a trovare, dal pronto, nella misura giusta.
Per la modalità e i tempi basta che mi spediate le vostre balestre, in circa 7-10 gg ve le restituirò ricondizionate.
Per coloro che non possono aspettare ci sarà la "rotazione" mi spedite le vostre e rimando la coppia pronta.

Così credo di aver risposto un po a tutti, naturalmente per ulteriori domande o altro basta che mandiate un MP o una Mail.
[hr noshade size="1"]

Aggiornamento definitivo.

Posso quantificare con una buona approssimazione il costo della balestre Nuove.
La balestra che intendo realizzare sarà sempre a tre lame, con rialzo di +5 circa, e dotata di una quarta foglia, staccata, e provvista di paracolpi in gomma.
Questa lavorerà solo in presenza di un'elevato carico,non influendo sulla rigidità con la macchina scarica o mediamente caricata.
Il costo finale si aggirerà sui 450-480 euro A COPPIA.
Non è naturalmente cosa da poco ma viste le numerose lavorazioni da fare e la consistenza del prodotto, posso affermare che è un costo proporzionato.
Naturalmete in caso si debba fare una semplice balestre simile all'originale, ma senza questa quarta foglia il costo scenderebbe.

POI... posso fare una (spero) gradita proposta,
RISERVATA AI SOLI SOCI DEL CLUB:

Il Ricondizionamento come descritto sopra (non un semplice balestra ricentinata, ci tengo a ribadirlo) ve lo posso offrire a 230 euro (ANZICHE' 265)+ le spese di spedizione.

Perciò un bel 35 euro di sconto, che,ripeto riservo a tutti GLI AMICI DEL CLUB, che devo solo RINGRAZIARE PER LA PAZIENZA E PER IL SOSTEGNO RICEVUTO.
[8D]
[hr noshade size="1"]

Commenti, domande e risposte qui:
topic.asp?TOPIC_ID=7333
Panda9654X4
Pandista Neopatentato
 
Messaggi: 474
Iscritto il: giovedì 31 gennaio 2008, 20:31
Località: Varzo (VB)-Sesto.C. (VA)

Messaggioda cavannin » giovedì 23 settembre 2010, 11:34

Con un bel pò di ritardo e dopo aver cambiato alternatore e fatto anche il rialzo davanti, ecco le foto dei biscottii con ammo tutto disteso!

Immagine:
Immagine
[font size="1"] 86,47 KB[/font id="size1"]

Immagine:
Immagine
[font size="1"] 81,76 KB[/font id="size1"]

Immagine:
Immagine
[font size="1"] 79,73 KB[/font id="size1"]

Ed ecco le foto col rialzo quasi definitivo! Devo fare ancora un'aggiustatina ma ci siamo quasi!

Immagine:
Immagine
[font size="1"] 75,43 KB[/font id="size1"]

Immagine:
Immagine
[font size="1"] 76,41 KB[/font id="size1"]
cavannin
Pandista Neopatentato
 
Messaggi: 110
Iscritto il: martedì 16 settembre 2008, 11:09
Località:

Messaggioda cavannin » venerdì 24 settembre 2010, 14:50

Ecco le foto promesse!!
Premetto che nel bagagliaio ho circa 80kg di roba tra bombola del gpl piena (42lt) e tutti gli attrezzi che ci sono!


Immagine:
Immagine
[font size="1"] 84,62 KB[/font id="size1"]


Immagine:
Immagine
[font size="1"] 65,26 KB[/font id="size1"]



Immagine:
Immagine
[font size="1"] 87,39 KB[/font id="size1"]


Immagine:
Immagine
[font size="1"] 65,53 KB[/font id="size1"]



Immagine:
Immagine
[font size="1"] 63,8 KB[/font id="size1"]

Il lavoro è tuttosommato semplice! Dietro consiglio di Gianluca e di Mirko79 ho messo gli ammortizzatori della 2wd per dare più "respiro" alla balestra!
Mettendo questi ammo si deve girare la staffetta che tieni il tubo del freno e fermare in modo diverso i cavi del freno a mano ma sono tutti lavoretti veloci!
L'angolazione della trasmissione torna ok senza bisogno di fare niente! Nella foto ha un'angolazione più accentuata di quella reale perchè avevo provato a mettere uno spessore di 2 mm nella parte posteriore che poi ho tolto!

Sono veramente contento del risultato!
Tutti i rumori molesti del retrotreno sono scomparsi e la macchina è sicuramente più stabile oltre a assorbire meglio i colpi!!

Appena le provo per bene metto altre impressioni!!!

Claudio
cavannin
Pandista Neopatentato
 
Messaggi: 110
Iscritto il: martedì 16 settembre 2008, 11:09
Località:

Messaggioda Pandatrebbia » giovedì 1 dicembre 2011, 12:39

Ho ripulito questa discussione, riassumendo tutto nel primo post e portando tutti le informazioni aggiuntive e i commenti qui ...
http://www.panda4x4.info/forum/topic.asp?TOPIC_ID=7333

Questa è una discussione di vendita, quindi qui solo messaggi riferiti all'oggetto ....
:wink:
Avatar utente
Pandatrebbia
PandaMaster
 
Messaggi: 19908
Iscritto il: martedì 29 gennaio 2008, 15:26
Località: Pavia, Valtrebbia appena posso!

Messaggioda Robert » giovedì 22 marzo 2012, 11:21

Domanda stupida. permuti balestre usate con il ricondizionamento ?
Avatar utente
Robert
Pandista Standard
 
Messaggi: 1050
Iscritto il: mercoledì 24 marzo 2010, 23:21
Località: MI

Messaggioda manzo76gk » giovedì 22 marzo 2012, 11:53

Robert, le domande falle via PM che così qui si tiene pulito, come dice anche il regolamento!:wink:
Avatar utente
manzo76gk
PandaMod
 
Messaggi: 9431
Iscritto il: martedì 13 aprile 2010, 16:40
Località: Marano sul Panaro (MO)

Messaggioda Panda9654X4 » martedì 5 marzo 2013, 10:56

Ragazzi, dopo tanta attesa e ripensamenti ho deciso di partire con le balestre totalmente NUOVE.:)
Avendo trovato, fortuitamente, il materiale giusto prendo la palla al balzo e...partenza !
Come ho già fatto presente la foglia maestra tende ad essere "scavata" dalla seconda lama. La cosa non si nota finchè non la si smonta... Poi stanno cominciando a presentarsi le rotture. Insomma i tempi possono essere maturi.
Un dubbio però ce l'ho...[:I] a che altezza le preparo? +3,+5?
Le "ricondizionate a nuovo" le propongo +5 e va bene, in fondo ci fossero da fare altezze inferiori si è sempre a tempo. Ma su quelle nuove il quesito si pone, e una volta fatte devono rimanere...per parecchio.:D Ovviamente le farò con maggiore curvatura rispetto alla media che ho rilevato. Resta da capire se sia conveniente proporre già una balestra +5 o +3 . Il +3 sarebbe in fondo una balestra sopra la media attuale, perciò si presume un cm o due sopra l'altezza originale.

La serie che intendo mettere in prod. è limitata, quel che basta a mettere in piedi la produzione con un minimo...e avere la convenienza per l'approtamento dell'attrezzatura.
Se qualcuno intenzionato già con un'altezza di preferenza volesse mettersi in lista fatemelo sapere, aspetto comunque Vs. pareri e osservazioni.:)
Panda9654X4
Pandista Neopatentato
 
Messaggi: 474
Iscritto il: giovedì 31 gennaio 2008, 20:31
Località: Varzo (VB)-Sesto.C. (VA)

Messaggioda Pandatrebbia » martedì 5 marzo 2013, 11:27

.... io andrei direttamente di +5 ......
:D

..... anche se per ora io sono a posto, ho appena finito di sistemare il posteriore, ho messo due balestre che avevo recuperato niente male, ho i biscottini allungati, due cm di spessore con i fori decentrati per arretrare il ponte e ammo 2wd van ..... e così mi soddisfa molto ...... è l'anteriore che devo sistemare ...... ma prima devo raccattare un pò di soldi ....
[:I]
Avatar utente
Pandatrebbia
PandaMaster
 
Messaggi: 19908
Iscritto il: martedì 29 gennaio 2008, 15:26
Località: Pavia, Valtrebbia appena posso!

Messaggioda Axel » martedì 5 marzo 2013, 12:10

Per me le +3 sarebbero ideali o almeno credo, davanti monto le tue molle +3,5 tu cosa consiglieresti ???

Axel
Axel
Pandista Neopatentato
 
Messaggi: 816
Iscritto il: martedì 8 settembre 2009, 23:32
Località:

Messaggioda Panda9654X4 » martedì 5 marzo 2013, 12:25

Effettivamente un buon rialzo è preferibile...sono già adatte a chi ha l'impianto a metano e volesse ancora caricare...
Con le molle +3 basta poco per compensare dietro, già 1-2 cm sono più che sufficienti essendo già alta al post. ( se le balestre orig. sono ancora valide:))
Il discorso cambia con dotazioni fisse "pesanti" ( le bombole del metano non scherzano...80 kg sono possibili...come avere una persona fissa a bordo...) In queste condizioni averle con centina +5 può essere un'accoppiata valida-anche con le molle +3-.[^]
Panda9654X4
Pandista Neopatentato
 
Messaggi: 474
Iscritto il: giovedì 31 gennaio 2008, 20:31
Località: Varzo (VB)-Sesto.C. (VA)

Messaggioda fa65 » martedì 5 marzo 2013, 12:52

Anch'io senza ombra di dubbio +5 anche perchè chi come me monta le +5 davanti rischierebbe di ritrovarsi con +3 dietro una Panda come dire seduta. Invertendo la faccenda +3 davanti e +5 dietro il risultato sarebbe un infatizzare leggermente la forma naturale della Panda che ha il posteriore leggermente rialzato rispetto all' anteriore
fa65
PandaMod
 
Messaggi: 14916
Iscritto il: mercoledì 30 gennaio 2008, 0:51
Località: Monzuno BO

Messaggioda Panda9654X4 » mercoledì 6 marzo 2013, 17:00

Ora dovrò riflettere se aggiungere qualcosa, come sviluppo, alla foglia maestra. Così facendo, automaticamente verrebbero un po' più morbide. O intervengo poi sulla seconda foglia accorciando legg per riequilibrare il tutto O...vedrò di fare due calcoli per capire ciò che è meglio fare!
Guardando le foto in alto il biscottino lavora ancora bene, giusto un cicinin in più però...:)
Panda9654X4
Pandista Neopatentato
 
Messaggi: 474
Iscritto il: giovedì 31 gennaio 2008, 20:31
Località: Varzo (VB)-Sesto.C. (VA)

Messaggioda Ombra » mercoledì 6 marzo 2013, 20:23

€€€...???
Avatar utente
Ombra
PandaMod
 
Messaggi: 14631
Iscritto il: sabato 2 febbraio 2008, 21:24
Località: Confine Svizzero JN45MS 45°46'38"64 N 09°1'39"72 E

Messaggioda Panda9654X4 » mercoledì 6 marzo 2013, 20:57

Inizialmente avevo previsto 480 euro a coppia [xx(]...ma grazie al fatto d'aver trovato agevolmente la materia prima posso fare meno, mi espongo...i primi due che si metteranno in lista le portano a casa a 380 la coppia, ma solo per loro.:D
Entro domani devo mettere in nota l'acciaio, se ci fosse qualche d'un altro Seriamente interessato si faccia avanti...perciò anche più di due...:)
Panda9654X4
Pandista Neopatentato
 
Messaggi: 474
Iscritto il: giovedì 31 gennaio 2008, 20:31
Località: Varzo (VB)-Sesto.C. (VA)

Messaggioda pm13 » giovedì 14 marzo 2013, 10:28

volevo fare una domanda su le molle .
Chiedendo qua e la mi é stato detto che nn è la molla che irigidisce la vettura a prescindere dell'altezza che decidiamo dare alla vettura ma è il carico che diamo alla molla, con apposita ghiera filettata posta sull'ammortizzatore.con molle di diametro inferiori rispetto all'originale.qualcuno ha maggiori info su queste ghiere di precarico o delucidazioni maggiori?
Ciao e grazie
pm13
Pandista Foglio Rosa
 
Messaggi: 63
Iscritto il: sabato 24 gennaio 2009, 16:06
Località:

Prossimo

Torna a VENDO

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti