mjet a 21000 km

Prime impressioni!

mjet a 21000 km

Messaggioda AGP » giovedì 10 agosto 2017, 8:49

ormai ho rodato bene la mia Panda, e mi son rassegnato al fatto che sotto i 2000 giri non tiri, vuota senza nessuna verve, poi dopo i 2000 si scatena. sembra un motore sportivo a benzina.
come rimpiango il renault 1500.
AGP
Pandista Foglio Rosa
 
Messaggi: 21
Iscritto il: lunedì 21 dicembre 2015, 11:39

Re: mjet a 21000 km

Messaggioda step.01 » giovedì 10 agosto 2017, 10:40

Ciao guarda è una cosa comune purtroppo! ma molto probabilmente eliminando fap ed egr la coppia si abbassa, almeno sul 75 cv scendeva addirittura a 1500 giri! puoi chiedere a persone che hanno già eliminato il tutto! e chiedere come va!
Avatar utente
step.01
Pandista Neopatentato
 
Messaggi: 346
Iscritto il: sabato 23 luglio 2016, 19:22

Re: mjet a 21000 km

Messaggioda Alexdd79 » giovedì 3 maggio 2018, 16:18

ti auguro di rimpiangere solo la verve della macchina
Alexdd79
Pandista Foglio Rosa
 
Messaggi: 43
Iscritto il: venerdì 21 marzo 2014, 12:29

Re: mjet a 21000 km

Messaggioda Pandeur » giovedì 3 maggio 2018, 18:03

Io sono a 40.000 km con il 95 CV, confermo che sotto i 1800 giri/min la spinta non c'è... Poi grandi ruggiti.

Dopo parecchi mesi mi sono deciso, settimana prossima faccio il lavorone: via FAP, EGR off e bye bye CAT, rimappa (più per coppia che per cavalli, vedrò poi i risultati con una rullata) e filtro BMC (già montato).

C'è da dire che di problemi con il piccolo MultiJet zero, non lo cambierei per nulla al mondo nella categoria di riferimento. Vorrei solo poterlo sfruttare molto meglio di quanto non riesca a fare ora.

Vi aggiorno
Panda 4x4 Cross - 1.3 MultiJet - Verde Toscana Metallizzato - assetto completo ORAP (Molle + 3,5 & Ammortizzatori a gas) - Mappa - No FAP/EGR - Filtro BMC - Distanziali - Piastra parasassi 7 mm - Protez. soglia baule - Protez. battitacco
Avatar utente
Pandeur
Pandista Foglio Rosa
 
Messaggi: 49
Iscritto il: mercoledì 20 dicembre 2017, 23:18
Località: Lyon (France)

Re: mjet a 21000 km

Messaggioda step.01 » mercoledì 9 maggio 2018, 13:21

Ciao io sono arrivato a 59000 km in poco meno di due anni! motore perfetto macchina ottima! Pandeur facci sapere come va!
Avatar utente
step.01
Pandista Neopatentato
 
Messaggi: 346
Iscritto il: sabato 23 luglio 2016, 19:22

Re: mjet a 21000 km

Messaggioda Pandeur » mercoledì 9 maggio 2018, 23:01

Ritiro domani pomeriggio, non vedo l'ora!
I ragazzi dell'officina hanno detto di essere soddisfatti del risultato ottenuto, ora voglio provarla :D :D

Appena ho tempo posto le prime impressioni a caldo; è la prima volta che faccio fare dei lavori seri su una centralina, le aspettative sono elevate.
Spero che non fumi come una ciminiera : police :

Nel frattempo ho fatto anche l'assetto completo ORAP con ammo a gas ad escursione maggiorata e molle rinforzate +3,5; queste le ho già provate (per portare la vettura a fare la mappa e gli altri lavori) e sono uno spettacolo; tra l'altro il titolare e i dipendenti persone veramente eccellenti, cortesi e disponibilissimi.

Appena possibile posto in sezione dedicata i commenti finali su tutti i lavori e il 15 Giugno... INTERNAZIONALE !!
Panda 4x4 Cross - 1.3 MultiJet - Verde Toscana Metallizzato - assetto completo ORAP (Molle + 3,5 & Ammortizzatori a gas) - Mappa - No FAP/EGR - Filtro BMC - Distanziali - Piastra parasassi 7 mm - Protez. soglia baule - Protez. battitacco
Avatar utente
Pandeur
Pandista Foglio Rosa
 
Messaggi: 49
Iscritto il: mercoledì 20 dicembre 2017, 23:18
Località: Lyon (France)

Re: mjet a 21000 km

Messaggioda Pandeur » domenica 13 maggio 2018, 15:03

Prime impressioni a caldo post-mappatura ed eliminazione FAP / EGR : Spettacolare!

Risultato della mappatura: Siamo intorno ai 125 CV e 220-230 nm di coppia.
Fumo dallo scarico quasi nullo (solo a freddo in fase di accensione e tirando molto le marce, ma sempre piuttosto discreto; cosa che a me interessava molto).

La macchina riprende con una verve sconosciuta, con almeno 200 giri/min di anticipo rispetto alla configurazione di serie (intorno ai 1700/1800) e in modo lineare (quindi senza strattoni) ma mooooolto deciso :D
Il cambio non si impunta, rimane piuttosto fluido (nei limiti della configurazione di serie); per precauzione non tiro mai la prima marcia visto che è piuttosto corta e non serve a nulla (immagino nessuno abbia comprato una Panda 4x4 per fare gli spari al semaforo).

Ho fatto una piccola prova in autostrada in un tratto deserto in territorio francese e la lancetta del tachimetro arriva tranquillamente ai 180 in zona pianeggiante, quindi anche a livello di punta massima qualcosa ho guadagnato (non che mi interessasse, ma tant'è). Oltre non mi interessa proprio sforzarla anche perché per un po' frizione e turbina rimarranno quelle di serie.

Il tubone del Cat l'ho tenuto per ragioni pratiche: tra parasassi anteriore, rialzo e distanziali meglio non dare ulteriormente nell'occhio! : police :

Se trovate un'officina seria e volete levarvi lo sfizio (oltre che risolvere i problemi di lag), posso solo che consigliarvi l'intervento.

Ciao!
Panda 4x4 Cross - 1.3 MultiJet - Verde Toscana Metallizzato - assetto completo ORAP (Molle + 3,5 & Ammortizzatori a gas) - Mappa - No FAP/EGR - Filtro BMC - Distanziali - Piastra parasassi 7 mm - Protez. soglia baule - Protez. battitacco
Avatar utente
Pandeur
Pandista Foglio Rosa
 
Messaggi: 49
Iscritto il: mercoledì 20 dicembre 2017, 23:18
Località: Lyon (France)

Re: mjet a 21000 km

Messaggioda FICHI » domenica 13 maggio 2018, 19:01

Pandeur ha scritto:
Risultato della mappatura: Siamo intorno ai 125 CV e 220-230 nm di coppia.


Sticazzz :ymapplause:

Ma....il cambio?!
Regge, nel tempo, tùtto stò pò pò.....di roba?
Avatar utente
FICHI
Pandista Neopatentato
 
Messaggi: 919
Iscritto il: martedì 22 luglio 2014, 11:47
Località: Torino

Re: mjet a 21000 km

Messaggioda Pandeur » lunedì 14 maggio 2018, 12:35

FICHI ha scritto:
Pandeur ha scritto:
Risultato della mappatura: Siamo intorno ai 125 CV e 220-230 nm di coppia.


Sticazzz :ymapplause:

Ma....il cambio?!
Regge, nel tempo, tùtto stò pò pò.....di roba?



Per il momento... Sì! #:-S
Vedremo con il tempo, comunque mi prendo cura della meccanica. Secondo il preparatore è sufficiente non tirare tutto il tempo come un forsennato e rispettare i principi di base di ogni turbina (niente tirate a freddo e lasciare raffreddare qualche minuto prima di spegnere).

Ah, in tutto questo ho guadagnato un buon litro/100 km di consumo medio smile

Ci vediamo all'Internazionale Fichi?
Panda 4x4 Cross - 1.3 MultiJet - Verde Toscana Metallizzato - assetto completo ORAP (Molle + 3,5 & Ammortizzatori a gas) - Mappa - No FAP/EGR - Filtro BMC - Distanziali - Piastra parasassi 7 mm - Protez. soglia baule - Protez. battitacco
Avatar utente
Pandeur
Pandista Foglio Rosa
 
Messaggi: 49
Iscritto il: mercoledì 20 dicembre 2017, 23:18
Località: Lyon (France)

Re: mjet a 21000 km

Messaggioda FICHI » lunedì 14 maggio 2018, 13:53

Pandeur ha scritto:
Per il momento... Sì! #:-S
Vedremo con il tempo, comunque mi prendo cura della meccanica. Secondo il preparatore è sufficiente non tirare tutto il tempo come un forsennato e rispettare i principi di base di ogni turbina (niente tirate a freddo e lasciare raffreddare qualche minuto prima di spegnere).


In tutto questo, non mi... "preoccupa" la parte termica (motore / turbina / ecc.), anche se sei andato oltre il "classico" 20% in più, di sicurezza, su un motore OEM (ma magri chi ti ha fatto il lavoro ha esperienza e sà fino dove può arrivare realmente), quanto il grado di assorbimento dello stress da parte della frizione e soprattutto (perchè costa di più ripararlo :D ) del cambio.

Immagino che saprai che i cambi sono progettati per gestire determinati valori di potenza e coppia, oltrepassare questi valori (nello specifico di coppia), con un certa costanza.....umh...."no buono" :-o .
Poi, magari il cambio montato sulla "Cross TD" è tarato per dei valori di coppia...."della madonna" e?! Non lo sò.

Ma forse converrebbe informarti (prevenire è meglio che curare smile ); magari manda anche solo un MP a @pandagarage, per attirare la sua attenzione sù questo topic ed avere il suo parere tecnico, giusto per tua....tranquillità ;)

P.s., ma questi valori che ti hanno detto, li hanno tirati fuori da qualche "rullata" o tramite.....cosa?!



Pandeur ha scritto:Ci vediamo all'Internazionale Fichi?


Non lo sò, ho un pò di...."carne al fuoco" (come impegni vari, intendo) :D ; ma.....vediamo.
Di sicuro mi piacereSSSe
Avatar utente
FICHI
Pandista Neopatentato
 
Messaggi: 919
Iscritto il: martedì 22 luglio 2014, 11:47
Località: Torino

Re: mjet a 21000 km

Messaggioda Pandeur » martedì 15 maggio 2018, 12:39

Dunque, il lavoro l'ho fatto fare da una nota officina di Bologna che ha esperienza decennale nel campo dei fuoristrada; sono passati più volte su importanti riviste come Elaborare 4x4 e simili.
Non faccio nomi visto la natura dell'intervento, ma ti posso dire che hanno creato Vitara (o era un SJ?) con motore Vortec, Classe G TD da oltre 500 cv, e ad ogni visita c'è un esercito di Patrol, Defender, Land Cruiser, Wrangler e ogni ben di Dio immaginabile in attesa di passare sotto le loro mani (non solo per motore, ma anche per assetti off-road monstre) :D

Il discorso affidabilità in generale (motore, turbina, cambio, frizione), ovviamente, era quello che mi interessava di più. Facendo moltissima strada all'anno non mi interessava sforzare troppo il tutto. Ho visto una rullata e i risultati sono quelli (e ti assicuro che si sentono tutti sotto il pedale :ymdevil: )
La cosa fantastica è che, anche se io fortunatamente non mi sono mai dovuto particolarmente confrontare con il problema dell'erogazione irregolare o dei vuoti di potenza prima che il motore "entri in coppia", ora ho un piccolo trattore che spinge fluido e grintoso dai 1700 fino quasi a 4000 giri/min - Alla faccia del maledetto FAP e della EGR.

Ovviamente conosco bene i limiti del cambio e della frizione di serie e in officina, loro per primi, mi hanno detto che avrebbero fatto un intervento entro i limiti strutturali sopportabili dalla Pandina (cambio e frizione, oltre che gruppo motore in generale), e mi fido della loro esperienza.
Ho già fatto più di 900 Km da quando ho ritirato la macchina e per il momento non ho notato nessun segno particolare di sforzo (il cambio non si impunta, la frizione non slitta ed è rimasta fluida e leggera come da configurazione di serie)

Ad ogni modo, settimana prossima faccio un salto presso un centro serio qui intorno a Lione (che ho visto essere in possesso di un banco rulli 4x4) e ne approfitto per farmi dare il PDF del risultato con anche il valore di coppia massima a TOT numero di giri; appena ho la documentazione mi metto in contatto con Pandagarage per sentire una sua autorevole opinione. Per il momento mi godo (nei limiti) il mio piccolo e rinato Multijet.

L'accoppiata di tutto questo con filtro sportivo BMC e una dieta a base di W-Power e STP Ultra mi hanno dato risultati che mi ricordano la mia ex 147 Mjet :D :D

Ciao!

P.s.

Se riesci a venire all'Internazionale mi farebbe estremamente piacere! Finalmente ci si conosce di persona e ci si può scambiare qualche itinerario interessante!
Panda 4x4 Cross - 1.3 MultiJet - Verde Toscana Metallizzato - assetto completo ORAP (Molle + 3,5 & Ammortizzatori a gas) - Mappa - No FAP/EGR - Filtro BMC - Distanziali - Piastra parasassi 7 mm - Protez. soglia baule - Protez. battitacco
Avatar utente
Pandeur
Pandista Foglio Rosa
 
Messaggi: 49
Iscritto il: mercoledì 20 dicembre 2017, 23:18
Località: Lyon (France)

Re: mjet a 21000 km

Messaggioda FICHI » martedì 15 maggio 2018, 15:52

Bon.

"Ottimo ed abbondante" ; buona....goduria di Panda :)) :))

;)
Avatar utente
FICHI
Pandista Neopatentato
 
Messaggi: 919
Iscritto il: martedì 22 luglio 2014, 11:47
Località: Torino


Torna a Prime Impressioni

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite