Cambio pneumatici - Panda Cross (4 stagioni)

Motore, meccanica, assetto ed impianto elettrico.

Cambio pneumatici - Panda Cross (4 stagioni)

Messaggioda Pandeur » venerdì 12 gennaio 2018, 14:43

Buongiono a tutti Pandisti!

Apro questo thread per raccontarvi la mia esperienza post-acquisto di un nuovo treno di pneumatici per la mia Cross 2017. Spero, come sempre, di fare cosa gradita riportando le mie personalissime opinioni.

Alcune doverose premesse:

1) Mi sono trovato molto bene con gli pneumatici di primo equipaggiamento (Goodyear Vector 4 Seasons) con i quali ho percorso non più di 29.500 Km. Ho deciso di effettuare il cambio solo in seguito ad una foratura in autostrada (chiodo da 5 cm infilzato nella spalla dello pneumatico posteriore sinistro, ovvero da buttare).
2) Sono ovviamente consapevole che un pneumatico 4 stagioni non avrà mai le prestazioni di un estivo su asfalto durante l'estate né tantomeno il grip di un invernale puro su neve, ghiaccio o con temperature molto al di sotto dello zero. Cionondimeno, i prodotti presenti oggi sul mercato rappresentano un'ottima alternativa per chi, come me, ricerca (al momento) esclusivamente il migliore equilibrio possibile nell'arco dei 365 giorni e solo raramente si trova nelle condizioni di richiedere prestazioni particolari dalle coperture montate.
3) Generalmente sono restìo (leggasi MOLTO restìo) a donare i miei risparmi ad un qualsivoglia marchio tedesco, ma in questa occasione ho ceduto volentieri alla tentazione dopo aver letto un articolo molto interessante e approfondito che comprendeva una comparativa tra i più famosi 4 stagioni in commercio (fonte: http://www.tyrereviews.co.uk/Article/20 ... e-Test.htm)

Inizio ovviamente col dirvi su quale pneumatico è ricaduta la mia scelta: si tratta dei nuovi Continental AllSeasonContact, prodotto fresco fresco del noto brand tedesco
(https://www.continental-tires.com/car/t ... soncontact).
Da considerare che, trattandosi di un modello prodotto nel 2017, gli pneumatici che ho acquistato su un noto sito francese sono di recentissima produzione (38esima settimana del 2017) e questo è solo che un bene.

Incuriosito dall'ottima recensione che ho avuto modo di leggere, ho deciso di scartare le altre due opzioni che avevo preso in considerazione, ovvero gli ottimi Michelin CrossClimate e i Pirelli Cinturato All Season.

Non ho resistito a mettere immediatamente alla prova le nuove "scarpe" ed il primo giorno ho percorso qualcosa come 400 km nelle condizioni più svariate: asfalto asciutto, bagnato, pioggia battente, accenno di neve fresca e sterrato leggero. Posso subito dirvi che il primo impatto è molto positivo e che sono assolutamente soddisfatto dell'acquisto.
La caratteristica che assolutamente non volevo perdere rispetto ai Goodyear di primo equipaggiamento era la sicurezza e la stabilità su fondo bagnato/estremamente bagnato. Faccio circa 40.000 km / anno prevalentemente in autostrada e qualche avventura in montagna dove mi diverto a mettere alla prova le capacità della mia Cross (amo gli sport invernali, motivo per il quale ho scelto una 4x4).

Note positive finora riscontrate (circa 700 km percorsi):

- Comfort ottimo: Gli pneumatici scorrono veramente lisci come l'olio su asfalto, la rombosità in velocità risulta sensibilimente più attenuata rispetto ai Goodyear. Ho notato questa caratteristica fin dai primi km percorsi in città
- Ottima capacità di assorbimento delle asperità: In Francia, specialmente dove vivo, i dossi artificiali sono praticamente dappertutto e spesso di dimensioni extra-large. Rispetto ai Goodyear, i nuovi Continental mi hanno donato fin da subito l'impressione di assorbire decisamente bene questi ostacoli (probabilmente grazie ad una mescola più morbida)
- Frenata su asfalto: Mi è capitato di dover premere a fondo il pedale del freno a causa di un rallentamento improvviso in autostrada, la Cross non si è scomposta e si è arrestata progressivamente con ottima aderenza su fondo leggermente umido (caratteristica che non è stata fortunatamente persa rispetto agli ottimi Goodyear di primo equipaggiamento)
- Tenuta di strada: Non ho per nulla il piede leggero e mi piace correre (dove è possibile), soprattutto durante le mie lunghe trasferte autostradali. Le Continental mi hanno donato un senso di sicurezza notevole sui lunghi curvoni autostradali e anche nel misto stretto, dove la gommatura tutto fuorché sportiva (185/65 R15 - Codice velocità H - XL rinforzato) non ha mostrato alcun limite particolare.

Note negative:

- Prezzo: I Continental sono mediamente più cari rispetto alla concorrenza. Sono riuscito ad acquistarli a circa 73 € / pneumatico approfittando di uno sconto per il montaggio gratuito presso un centro convenzionato
- Usura: Questa pare essere l'incognita ed il rovescio della medaglia delle ottime prestazioni nella stragrande maggioranza delle situazioni. L'articolo che ho letto e le poche recensioni per ora presenti su internet parlano di un consumo del battistrada leggermente superiore alla media. Ovviamente è troppo presto per fornirvi un feedback, ne riparleremo verso i 15.000 Km anche tenuto conto del mio stile di guida che è parecchio "aggressivo"

Per l'utilizzo sterrato/off-road non posso ancora esprimermi definitivamente in quanto ho avuto modo di testare solo uno sterrato leggero e poco sconnesso, oltre a qualche strada mediamente infangata. In queste condizioni "soft" ho riscontrato una più che buona motricità, una tenuta di strada soddisfacente e, nel complesso, una buona sensazione di sicurezza.

Vi saluto lasciandovi un paio di scatti delle nuove "scarpe" che ho regalato alla mia Cross.
Sono curioso di sapere quali pneumatici montiate sulle vostre 4x4 e che giudizio avete di essi. Non si sa mai che possa cambiare ancora idea in futuro!

Ciao!

Immagine
Immagine
Pandista emigrato - Sempre a tavoletta su strada e fuoristrada
Dati del veicolo: Fiat Panda 4x4 Cross - 1.3 MultiJet 95 Cavalli - Verde Toscana Metallizzato
Avatar utente
Pandeur
Pandista Foglio Rosa
 
Messaggi: 20
Iscritto il: mercoledì 20 dicembre 2017, 23:18
Località: Lyon (France)

Re: Cambio pneumatici - Panda Cross (4 stagioni)

Messaggioda giosisley » venerdì 12 gennaio 2018, 15:01

molto belle e come disegno sono simili alle michelin, anche io le stavo valutando gomme secondo treno salva cerchi originali...
Alla fine leggendo tutti i post e valutando le caratteristiche mi sono buttato sulle nokian weatherproof rinforzate, cosi mi faccio i raduni senza avere il terrore di segnare i cerchi originali.
Panda cross 900 turbo grigio moda PandaFog...tessera 229Immagine Socio sostenitore!!
Avatar utente
giosisley
Pandista Standard
 
Messaggi: 1545
Iscritto il: domenica 16 dicembre 2012, 11:29
Località: Torrevecchia Pia (PV)

Re: Cambio pneumatici - Panda Cross (4 stagioni)

Messaggioda FICHI » venerdì 12 gennaio 2018, 16:30

Io ho fatto altre scelte (non solo come "marca/modello" ma proprio "filosofiche" :D ), ma.....grazie per il tuo contributo ;)

Tieni solo conto di un aspetto; generalmente / mediamente, gli pneumatici, quando sono nuovi e freschi.....vanno tutti bene, poi....però le eventuali differenze (significative) vengono fuori dopo.
Non intendo (ovviamente) a pneumatico liscio...; ma quando c'è ancora un significativo battistrada.

Ora, non conosco questi "Conti" (ad esempio, sulla mia moto, ne sono....estremamente....soddisfatto), quindi non mi riferisco specificatamente a loro, ma....tieni conto di questo aspetto ;)
Avatar utente
FICHI
Pandista Neopatentato
 
Messaggi: 800
Iscritto il: martedì 22 luglio 2014, 11:47
Località: Torino

Re: Cambio pneumatici - Panda Cross (4 stagioni)

Messaggioda ponte4x4 » venerdì 12 gennaio 2018, 19:20

ottima recensione, letta volentieri.
A differenza di te, le Goodyear originali non li ho affatto digeriti, sopratutto sul bagnato non tenevano e dopo 20.000km le ho vendute sostituendole con le Michelin CrossClimate.
Di queste sono pienamente soddisfatto.
Non faccio offroad se non saltuariamente, mentre sulla neve non son ancora riuscito a testarle.
Panda Cross my2017_1.3mjt_Verde Toscana
Avatar utente
ponte4x4
Pandista Neopatentato
 
Messaggi: 125
Iscritto il: mercoledì 28 settembre 2016, 20:50
Località: Vicenza provincia

Re: Cambio pneumatici - Panda Cross (4 stagioni)

Messaggioda giosisley » sabato 13 gennaio 2018, 0:00

Io vedendo diverse prove, ho escluso le Michelin alla fine per la profondità del battistrada che dovrebbe essere come una gomma estiva...
Panda cross 900 turbo grigio moda PandaFog...tessera 229Immagine Socio sostenitore!!
Avatar utente
giosisley
Pandista Standard
 
Messaggi: 1545
Iscritto il: domenica 16 dicembre 2012, 11:29
Località: Torrevecchia Pia (PV)

Re: Cambio pneumatici - Panda Cross (4 stagioni)

Messaggioda Walden! » domenica 14 gennaio 2018, 12:32

Ciao pandeur, grazie mille per il parere, molto utile per me perché anch'io pur conscio di quanto premesso anche da te sopra, opterò per montare delle all seasons al momento del cambio.
Su neve come si comportano? Sono curioso per le tue impressioni su OR, su fango e pietrame quando li proverai, grazie mille.

Io vorrei trovare delle allseasons che però siano ben dotate in OR e su neve/ghiaccio, anche se come dicevo so benissimo non potranno mai essere come gomme specifiche. Una curiosità, perché hai escluso i Goodyear che dai test che hai postato sembrano i migliori e visto che ti eri trovato bene coi Goodyear di serie?
_______________________________________________
Take only memories, leave only tyre tracks!

Panda TA, la vera capra di montagna.
Walden!
Pandista Foglio Rosa
 
Messaggi: 84
Iscritto il: domenica 16 aprile 2017, 21:00

Re: Cambio pneumatici - Panda Cross (4 stagioni)

Messaggioda Pandeur » domenica 14 gennaio 2018, 17:38

Buona domenica Pandisti!

Innanzitutto vi ringrazio per i vostri contributi, vi leggo sempre con piacere (e rispondo appena possibile)!

Per quanto concerne gli aspetti evidenziati da FICHI, farò ovviamente il mio dovere di "frequentatore del forum" aggiornandovi su eventuali cali sensibili delle prestazioni con il battistrada ancora in buone condizioni!
Le aspettative sono chiaramente elevate trattandosi di un marchio "importante" e sono assolutamente curioso di vedere come si comporteranno tra 15-20.000 km (se dovessero rivelarsi deludenti, aggiornerò le mie prime impressioni immediatamente).

Delle Nokian ho un buon ricordo in quanto, fino all'anno scorso, erano l'equipaggiamento invernale (parlo di pneumatici invernali puri) sulla Renegade 4x4 di mio padre e ci siamo sempre trovati bene; solo un filo troppo rumorose e rigide per i miei gusti. Purtroppo non ho un termine di paragone per le 4 stagioni (Weatherproof) non avendole mai provate, ma le ho viste dal vivo e hanno un disegno veramente aggressivo che adoro. Magari Giosisley puoi fornirci qualche impressione su come si comportano nelle varie condizioni che hai avuto modo di affrontare!

Le Michelin CrossClimate mi hanno tentato parecchio ma alla fine l'istinto mi ha fatto scegliere le Continental. Su internet e nelle varie prove che si possono trovare anche su YouTube, gli pneumatici francesi sono elogiati unanimemente. Vedrò tra un paio di decine di migliaia di Km se ho fatto la scelta giusta o meno :D

Ciao Walden!, rispondo alle tue domande partendo dalla fine:

- Ho deciso di acquistare le Continental proprio per avere un termine di paragone rispetto agli pneumatici di primo equipaggiamento. Con le Goodyear mi sono trovato bene (soprattutto sul bagnato in autostrada, ma qui, come vedi, è soggettivo in quanto Ponte4x4 ha espresso un giudizio negativo) ma a livello di comfort e di assorbimento delle asperità non sono IMHO paragonabili alle Continental. Tieni presente ovviamente che il giudizio potrebbe cambiare con l'usura, ma per ora sono estremamente soddisfatto. Ho anche constato una leggera diminuzione del consumo di gasolio a velocità codice (circa 1 Km/L in più rispetto a prima)
- Nel test che ho postato i Continental risultano essere i migliori nelle seguenti categorie: Resistenza al rotolamento, handling su neve, spazio d'arresto su neve, prevenzione effetto aquaplaning e handling su bagnato. Raggiungono inoltre il secondo/terzo posto assoluto in: frenata su asciutto, handling su asciutto e frenata su bagnato. Nel complesso sono il migliore compromesso per l'utilizzo che faccio della mia Cross, a discapito di un'usura più accentuata e di un rumore da rotolamento nella media che, francamente, per il momento non ho riscontrato (anzi).

Per il comportamento su neve posso dirti che ieri ho fatto una scampagnata a Chamonix e che, nonostante le strade siano per la stragrande maggioranza pulite, ho avuto finalmente modo di percorrere qualche km su neve fresca (circa 10-15 cm). Non mi sono trovato mai in difficoltà o con l'impressione di non avere il controllo della vettura. Con modalita Off-Road inserita si arrampica bene (sempre nei limiti della fisica e tenendo conto che monto dei 4 stagioni), non si scompone troppo in frenata e l'HDC è veramente un valido aiuto nelle ripide discese con fondo viscido / ghiacciato delle viuzze di paese.

Queste le mie impressioni al momento, se dovessero esserci aggiornamenti vi farò sapere! :D

Ciao!
Pandista emigrato - Sempre a tavoletta su strada e fuoristrada
Dati del veicolo: Fiat Panda 4x4 Cross - 1.3 MultiJet 95 Cavalli - Verde Toscana Metallizzato
Avatar utente
Pandeur
Pandista Foglio Rosa
 
Messaggi: 20
Iscritto il: mercoledì 20 dicembre 2017, 23:18
Località: Lyon (France)

Re: Cambio pneumatici - Panda Cross (4 stagioni)

Messaggioda FICHI » domenica 14 gennaio 2018, 18:15

Pandeur ha scritto:Buona domenica Pandisti!

Innanzitutto vi ringrazio per i vostri contributi, vi leggo sempre con piacere (e rispondo appena possibile)


Piccolo e temporaneo O.T. scusatemi; ma @Pandeur tù.....non c'eri qui: viewtopic.php?f=2&t=15445
vero?!
Avatar utente
FICHI
Pandista Neopatentato
 
Messaggi: 800
Iscritto il: martedì 22 luglio 2014, 11:47
Località: Torino

Re: Cambio pneumatici - Panda Cross (4 stagioni)

Messaggioda Pandeur » domenica 14 gennaio 2018, 21:44

FICHI ha scritto:
Pandeur ha scritto:Buona domenica Pandisti!

Innanzitutto vi ringrazio per i vostri contributi, vi leggo sempre con piacere (e rispondo appena possibile)


Piccolo e temporaneo O.T. scusatemi; ma @Pandeur tù.....non c'eri qui: viewtopic.php?f=2&t=15445
vero?!


Purtroppo no!
All'epoca del raduno non ero ancora membro di questa fantastica famiglia (ero indeciso tra la Cross ed una 595, ha vinto l'avventura), ma parteciperò sicuramente alla prossima occasione!
Pandista emigrato - Sempre a tavoletta su strada e fuoristrada
Dati del veicolo: Fiat Panda 4x4 Cross - 1.3 MultiJet 95 Cavalli - Verde Toscana Metallizzato
Avatar utente
Pandeur
Pandista Foglio Rosa
 
Messaggi: 20
Iscritto il: mercoledì 20 dicembre 2017, 23:18
Località: Lyon (France)

Re: Cambio pneumatici - Panda Cross (4 stagioni)

Messaggioda FICHI » domenica 14 gennaio 2018, 21:51

Aaaa ok.

Io....sono con una certa frequenza in Francia; soprattutto in moto, ma occasionalmente anche con la Panda (rif: viewforum.php?f=16) , quindi...."quà o li" magari averemmo occasione di salutarci.

;)

Chiuso O.T.
Avatar utente
FICHI
Pandista Neopatentato
 
Messaggi: 800
Iscritto il: martedì 22 luglio 2014, 11:47
Località: Torino

Re: Cambio pneumatici - Panda Cross (4 stagioni)

Messaggioda Pandeur » lunedì 15 gennaio 2018, 2:01

FICHI ha scritto:Aaaa ok.

Io....sono con una certa frequenza in Francia; soprattutto in moto, ma occasionalmente anche con la Panda (rif: viewforum.php?f=16) , quindi...."quà o li" magari averemmo occasione di salutarci.

;)

Chiuso O.T.


Non ho commentato gli album ma me li sono guardati tutti (specialmente quello del Colle du Lautaret!).
Posti incredibili, quando sei in zona non esitare a contattarmi sono sempre disponibile per una scampagnata !

Chiudo O.T.
Pandista emigrato - Sempre a tavoletta su strada e fuoristrada
Dati del veicolo: Fiat Panda 4x4 Cross - 1.3 MultiJet 95 Cavalli - Verde Toscana Metallizzato
Avatar utente
Pandeur
Pandista Foglio Rosa
 
Messaggi: 20
Iscritto il: mercoledì 20 dicembre 2017, 23:18
Località: Lyon (France)


Torna a L'officina

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite