RIALZO ANTERIORE E POSTERIORE

Leggere qui! viewtopic.php?f=36&t=5615

Re: RIALZO ANTERIORE E POSTERIORE

Messaggioda Attilio » martedì 5 marzo 2019, 11:42

No con uno stelo più 4 anche con campanatura originale cioè senza asolare o correggere il semiasse uno si imputa nel cambio e due tocca la flangia. Amenoche non hanno cambiato i braccetti o assolato il foro di sotto
Immagine
Fiat panda 4x4 trekking SP Super Panda!!
Panda 4x4 1985 70hp Abarth
Avatar utente
Attilio
PandaMod
 
Messaggi: 4535
Iscritto il: giovedì 8 ottobre 2009, 19:35
Località:

Re: RIALZO ANTERIORE E POSTERIORE

Messaggioda Charlo » martedì 5 marzo 2019, 12:26

Ah è vero che ha pure i sottoduomi da 2cm

Però conta che
stelo + 4 è diverso da
stelo +2 e sottoduomo +2 che è diverso da
sottoduomi +4

perche la testa dell'ammo permette il movimento a cono dell'ammo e cambia la posizione di lavoro a seconda di dove si aggiungono cm

Spessorare il sottoduomo sposta il punto di lavoro del braccio dell'ammo. Allungare lo stelo allunga il braccio stesso. 2cm sotto o sopra la testa dell'ammo sono diversi tra loro cinematicamente
- Panda 4x4 I° Serie 1985 - la CS
- Y10 4WD i.e. 1992
- Panda 4x4 I° Serie 1984 - Nonnina Marciona

ImmagineIl ne faudrait jamais sous-estimer une Panda4x4Immagine
Avatar utente
Charlo
Pandista Istruttore
 
Messaggi: 16857
Iscritto il: giovedì 31 gennaio 2008, 19:31
Località: Bologna

Re: RIALZO ANTERIORE E POSTERIORE

Messaggioda argo » martedì 5 marzo 2019, 15:09

Comunque io ho fatto prove in fuori e non mi da problemi stamane ho controllato la flangia sul ponte e va bene ho anche gomme furbe +2 volevo mettere i sottomolla ma non tutti mi danno la stessa risposta chi dice che compromettono la flangia chi no vorrei capire che succede veramente?
Da profano credo che le molle essendo quelle originali hanno trentanni di lavoro addosso si siano sicuramente scaricate un Po quindi gli spessori darebbero un aiuto?
Ancora grazie
argo
 
Messaggi: 5
Iscritto il: domenica 3 marzo 2019, 1:13

Re: RIALZO ANTERIORE E POSTERIORE

Messaggioda Charlo » martedì 5 marzo 2019, 15:27

Ciao Argo, hai già più risposte :-BD

In ogni caso una molla vecchia è una molla vecchia (Attilio, vedrai che la molla è -2 e non estende l'ammo) e chiderle molto non serve, copierà sempre male il terreno
- Panda 4x4 I° Serie 1985 - la CS
- Y10 4WD i.e. 1992
- Panda 4x4 I° Serie 1984 - Nonnina Marciona

ImmagineIl ne faudrait jamais sous-estimer une Panda4x4Immagine
Avatar utente
Charlo
Pandista Istruttore
 
Messaggi: 16857
Iscritto il: giovedì 31 gennaio 2008, 19:31
Località: Bologna

Re: RIALZO ANTERIORE E POSTERIORE

Messaggioda TravisBarker1982 » martedì 5 marzo 2019, 17:22

Un secondo di pazienza: potreste chiarirmi cosa significa "ammortizzatori +x"?

a) il fodero è più lungo di x, così lo stelo può rientrare di più e in questo modo aumenta l'escursione
b) lo stelo è più lungo di x, così il punto di lavoro è spostato più in alto, da usarsi con molle più lunghe o con spessori sottomolla.
c) sia fodero che stelo sono più lunghi di x, in modo che tutto si trovi più in alto e ci sia pure un leggero aumento di corsa? (che tanto è quello che normalmente vogliono tutti)
d) nessuna delle precedenti
TravisBarker1982
Pandista Neopatentato
 
Messaggi: 108
Iscritto il: mercoledì 31 gennaio 2018, 20:41
Località: Conegliano (TV)

Re: RIALZO ANTERIORE E POSTERIORE

Messaggioda Charlo » martedì 5 marzo 2019, 20:33

E) dipende, non c'è una convenzione per questa terminologia
- Panda 4x4 I° Serie 1985 - la CS
- Y10 4WD i.e. 1992
- Panda 4x4 I° Serie 1984 - Nonnina Marciona

ImmagineIl ne faudrait jamais sous-estimer une Panda4x4Immagine
Avatar utente
Charlo
Pandista Istruttore
 
Messaggi: 16857
Iscritto il: giovedì 31 gennaio 2008, 19:31
Località: Bologna

Re: RIALZO ANTERIORE E POSTERIORE

Messaggioda TravisBarker1982 » martedì 5 marzo 2019, 20:47

Era quello che temevo :D
Questo spiegherebbe anche parecchie anomalie tra rialzi eseguiti con numeri simili da utenti che ottengono risultati molto diversi... Tra A,B e C le situazioni sono molto diverse, se si parla di centimetri
TravisBarker1982
Pandista Neopatentato
 
Messaggi: 108
Iscritto il: mercoledì 31 gennaio 2018, 20:41
Località: Conegliano (TV)

Re: RIALZO ANTERIORE E POSTERIORE

Messaggioda Charlo » martedì 5 marzo 2019, 20:54

Esatto. Infatti è bene descrivere correttamente il proprio rialzo quando si ragiona :-BD
- Panda 4x4 I° Serie 1985 - la CS
- Y10 4WD i.e. 1992
- Panda 4x4 I° Serie 1984 - Nonnina Marciona

ImmagineIl ne faudrait jamais sous-estimer une Panda4x4Immagine
Avatar utente
Charlo
Pandista Istruttore
 
Messaggi: 16857
Iscritto il: giovedì 31 gennaio 2008, 19:31
Località: Bologna

Re: RIALZO ANTERIORE E POSTERIORE

Messaggioda pesavento83 » giovedì 14 marzo 2019, 19:20

IMG_20190314_172831-min.jpg
IMG_20190314_172835-min.jpg
IMG_20190314_172821-min.jpg
IMG_20190314_172821-min.jpg
Buonasera ragazzi. Come state??? Dopo i vostri consigli, appena avuto tempo ho cominciato a provare a creare qualcosa in merito ai rialzi per la panda. Ho trovato una piastra spessore 3 cm di teflon e ho seguito i disegni nel forum.
Vi allego delle foto. Mi sto procurando dei pezzi via internet per rinnovare la Panda, compresi ammortizzatori. I pezzi superiori che si fisseranno su i duomi, anteriore quindi, mi mettono dei dubbi: mi spiego, gli spessori creati devono incastrarsi all'interno del bordo di questi pezzi? perchè la misura ottenuta dai disegni trovati sul forum degli spessori è diametro esterno 100mm.....ma in realtà la misura interna al bordo del pezzo che andrà fissato al duomo è 92-93mm. Inoltre, questi pezzi hanno pre-saldate delle viti da 8mm.......la domanda è, lo spessore nel suo disegno prevedeva fori da 6mm per i prigionieri..............devo dissaldare le viti? O sono fuori strada? Vi allego tre foto.
Grazie
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
pesavento83
Pandista Foglio Rosa
 
Messaggi: 32
Iscritto il: giovedì 12 luglio 2018, 15:38

Re: RIALZO ANTERIORE E POSTERIORE

Messaggioda Charlo » giovedì 14 marzo 2019, 21:04

Vuoi mettere 3cm di sottoduomi? :-o
Devi allungare i prigionieri...
- Panda 4x4 I° Serie 1985 - la CS
- Y10 4WD i.e. 1992
- Panda 4x4 I° Serie 1984 - Nonnina Marciona

ImmagineIl ne faudrait jamais sous-estimer une Panda4x4Immagine
Avatar utente
Charlo
Pandista Istruttore
 
Messaggi: 16857
Iscritto il: giovedì 31 gennaio 2008, 19:31
Località: Bologna

Re: RIALZO ANTERIORE E POSTERIORE

Messaggioda pesavento83 » giovedì 14 marzo 2019, 21:18

Charlo ciao.........si, mi sono basato su i vostri consigli di qualche mese fa. Perchè dici che siano sconsigliati i 3 cm di sottoduomi?? E per prigionieri, intendi che devo dissaldare quelli in foto e metterne di 3 cm più lunghi? Scusa la mia ignoranza
pesavento83
Pandista Foglio Rosa
 
Messaggi: 32
Iscritto il: giovedì 12 luglio 2018, 15:38

Re: RIALZO ANTERIORE E POSTERIORE

Messaggioda Charlo » giovedì 14 marzo 2019, 22:06

Io prendo le distanze da un consiglio con 3cm di sottoduomi.

Sostengo anzi il fatto che i sottoduomi non sono un buon rialzo ed è meglio usarli bassi, mezzo cm tipo, come mero rinforzo del duomo.

Ad ogni modo, col martello fai saltare i vecchi prigionieri e ne saldi più lunghi. Oppure fai delle prolunghe filettate... ci sono vari modi.

Se non l'hai già fatto e procedi coi sottoduomi preparati a modificare la flangia del semiasse corto.
- Panda 4x4 I° Serie 1985 - la CS
- Y10 4WD i.e. 1992
- Panda 4x4 I° Serie 1984 - Nonnina Marciona

ImmagineIl ne faudrait jamais sous-estimer une Panda4x4Immagine
Avatar utente
Charlo
Pandista Istruttore
 
Messaggi: 16857
Iscritto il: giovedì 31 gennaio 2008, 19:31
Località: Bologna

Re: RIALZO ANTERIORE E POSTERIORE

Messaggioda Pandigino » venerdì 15 marzo 2019, 1:28

Io,se posso intromettermi,sostengo la teoria di Charlo.
I sottoduomi massimo 1 cm,e sempre con flangia modificata.
3 cm io non li monterei mai.Io.
È il mio parere.
Al posto di 3 cm sotto duomi monterei 1cm di spessore sottoduomi e 1,5 di spessore sottomolla.
Oppure 3cm di molle maggiorate.O ancora 3 di molle e uno di sottoduomi.
Parere mio ovviamente.
https://plus.google.com/u/0/101565453273120260030/posts/p/pub
Socio Sostenitore N° 055
-Panda 4x4 1100 fire 2003 mod 141
-Peugeot 106 1400 Sport 2003
-Suzuki GSX-R 600 k6
Pandigino
Pandista Neopatentato
 
Messaggi: 493
Iscritto il: sabato 28 settembre 2013, 19:53
Località: Barberino di Mugello

Re: RIALZO ANTERIORE E POSTERIORE

Messaggioda Charlo » venerdì 15 marzo 2019, 9:41

Che poi mi sono andato a rileggere cosa si è scritto con pesavento. Nessuno ha dato come consiglio 3cm di sottoduomi, negli ultimi scambi si parlava di ammo della Orap e molle... cioè un rialzo degno di questo nome.
- Panda 4x4 I° Serie 1985 - la CS
- Y10 4WD i.e. 1992
- Panda 4x4 I° Serie 1984 - Nonnina Marciona

ImmagineIl ne faudrait jamais sous-estimer une Panda4x4Immagine
Avatar utente
Charlo
Pandista Istruttore
 
Messaggi: 16857
Iscritto il: giovedì 31 gennaio 2008, 19:31
Località: Bologna

Re: RIALZO ANTERIORE E POSTERIORE

Messaggioda pesavento83 » venerdì 15 marzo 2019, 14:42

Charlo, hai ragione tu.........diciamo che mi sono fatto prendere la mano. Per questo motivo, avevo intuito che i sottoduomi a 3cm potessero andare, errore mio.........sì, si era parlato di molle anche, ma alla fine ragionando sui costi e utilizzo non ritenevo giusto spendere quei soldi. Allora, provvedo a ridurre il sottoduomo a mezzo cm circa, ed eventualmente valuto i sotto molla. Retro metto due spessori da 18mm, stop. Mi serviva, come vedete, di ritrovare la ragione grazie a voi. Ammetto comunque che è stato soddisfacente creare i pezzi in base ai consigli del forum.
Calcolando la spesa degli eventuali sotto molla +1,5 che comprerò, ho speso circa 400 euro. Che mi sarebbero serviti solo per ammo rinforzati dietro, molle e ammo davanti dalla Orap. Senza ovviamente discutere che la qualità si paga.
Kayaba anteriori ad olio 4x4, kayaba posteriori a gas 4x4(misure originali). Sottoduomo per fissaggio kayaba.
Molle originali blistein, anteriori.
Pompa olio metelli, dischi anteriori e pastiglie brembo, tamburi posteriori ferodo e kit ganasce e cilindretti ferodo.
Il teflon, fortuna ha voluto che ne avessi una piastra da 3 cm a casa.

L'impianto frenante era pressochè attivo solo davanti, ed era evidente l'usura.
Lo stesso vale, per usura, per le sospensioni. A breve monterò il tutto.
Poi vi manderò delle foto, per quanto la mia configurazione sia semplice rispetto alle vostre.
Chiedo scusa ancora per il mio errore di comprensione in merito ai sottoduomi.
E sempre complimenti per come riuscite a gestire le domande. :ymapplause: :ymapplause:
pesavento83
Pandista Foglio Rosa
 
Messaggi: 32
Iscritto il: giovedì 12 luglio 2018, 15:38

PrecedenteProssimo

Torna a Modifiche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti