RIALZO ANTERIORE E POSTERIORE

Leggere qui! viewtopic.php?f=36&t=5615

Re: RIALZO ANTERIORE E POSTERIORE

Messaggioda Attilio » mercoledì 13 giugno 2018, 11:35

Si 2cm il semiasse va a toccare
Immagine
Fiat panda 4x4 trekking SP Super Panda!!
Panda 4x4 1985 70hp Abarth
Avatar utente
Attilio
PandaMod
 
Messaggi: 4388
Iscritto il: giovedì 8 ottobre 2009, 18:35
Località:

Re: RIALZO ANTERIORE E POSTERIORE

Messaggioda Attilio » mercoledì 13 giugno 2018, 11:45

Immagine
Fiat panda 4x4 trekking SP Super Panda!!
Panda 4x4 1985 70hp Abarth
Avatar utente
Attilio
PandaMod
 
Messaggi: 4388
Iscritto il: giovedì 8 ottobre 2009, 18:35
Località:

Re: RIALZO ANTERIORE E POSTERIORE

Messaggioda ndr » mercoledì 13 giugno 2018, 11:56

Azz..... Allor intanto provo con 1 cm
NO AIRBAG - SI MUORE DA EROI
Avatar utente
ndr
Pandista Foglio Rosa
 
Messaggi: 76
Iscritto il: sabato 21 aprile 2018, 13:59
Località: Friuli

Re: RIALZO ANTERIORE E POSTERIORE

Messaggioda ndr » mercoledì 13 giugno 2018, 14:10

Comunque in merito ho letto migliaia e migliaia di post anche di altri forum e sinceramente lo sapete che è dura cercare una via che possa andar bene? ci stà che ognuno ha le sue necessità e alza e modifica la panda come meglio preferisce e in base alle proprie necessità però quello che mi chiedo io è: perchè si parla di spessori da 2,3 e addirittura 4 cm sotto ai duomi senza che ci siano problemi e poi chi realmente ha fatto le prove come tanti in questo forum trovano e vedono i problemi reali? Ad esempio su internet vendono kit sottoduomi da 2 cm e nella descrizione c'è semplicemente scritto che basta regolare la campanatura dopo aver montato il kit. Ora stando a tutto ciò che ho letto, tanti alzano la panda per passione, tanti per necessità, tanti per sperimentare nuove cose, tanti come me perchè vogliono distinguersi dalla massa del proprio paese e rendere la Panda "PANDA" e quindi puntano a quel qualcosa che modifichi il tutto senza stravolgerlo. Forse ciò che realmente cercano come soluzione è proprio questo, un rialzo "light" che sia bello da vedere, utile e non porti grossi danni alla meccanica nella sua natura della macchina, forse si, manca questo......!!!
NO AIRBAG - SI MUORE DA EROI
Avatar utente
ndr
Pandista Foglio Rosa
 
Messaggi: 76
Iscritto il: sabato 21 aprile 2018, 13:59
Località: Friuli

Re: RIALZO ANTERIORE E POSTERIORE

Messaggioda Andrej » mercoledì 13 giugno 2018, 15:45

Io o lo stelo +2 e o un problema identico del video...intanto provero quelo che mi a detto Attilio..
Andrej
Pandista Foglio Rosa
 
Messaggi: 14
Iscritto il: domenica 3 giugno 2018, 15:57

Re: RIALZO ANTERIORE E POSTERIORE

Messaggioda ndr » mercoledì 13 giugno 2018, 16:56

Ma infatti io non metto assolutamente in discussione l'esperienza dei Senior del forum,anzi c'è tutto da imparare e mettere in pratica, la cosa che più ho notato è solo il fatto che tanti vogliono si apportare delle modifiche, ma senza avere stravolgimenti nel complesso. Uno di questi sono io che purtroppo per ora non posso ancora stravolgere tutto in quanto la macchina non la uso solo io ma anche il babbo e non avrei nessuna voglia di andare a recuperarlo ad un'ora e mezza da casa in alta montagna.
NO AIRBAG - SI MUORE DA EROI
Avatar utente
ndr
Pandista Foglio Rosa
 
Messaggi: 76
Iscritto il: sabato 21 aprile 2018, 13:59
Località: Friuli

Re: RIALZO ANTERIORE E POSTERIORE

Messaggioda Attilio » mercoledì 13 giugno 2018, 21:54

Ti capisco io qui da me nella mia valle ne ho rialzate parecchie cuasi tutti cacciatori che la panda la usano per caccia e non come me da andarci a fare starde estreme. mi chiedono giusto quel rialzino per non toccare sempre e una cosa che non comprometta la macchina.
A tutti propongo molle o spessori piu 3 per il davanti e in base a cosa caricano dietro molle o spessori una bella slitta chiusa e basta tutti stra soddisfatti e la panda rimane come meccanica originale.
Immagine
Fiat panda 4x4 trekking SP Super Panda!!
Panda 4x4 1985 70hp Abarth
Avatar utente
Attilio
PandaMod
 
Messaggi: 4388
Iscritto il: giovedì 8 ottobre 2009, 18:35
Località:

Re: RIALZO ANTERIORE E POSTERIORE

Messaggioda TravisBarker1982 » mercoledì 13 giugno 2018, 23:09

E poi ci siamo noi che ci vogliamo complicare la vita... :D
Nelle prossime settimane dovrò studiarmi la mia Panda perché nonostante i 40 cm da centro ruota a parafango non ha nessuna anomalia a livello funzionale ma che teoricamente dovrebbe avere, dato che ha sottoduomi da 15 mm circa e (credo) molle +2 o +3. L'unica cosa anomala che noto è la campanatura estremamente aperta in alto e che probabilmente serve a mantenere a debita distanza i semiassi dal cambio. Vorrei provare a mettere le ruote dritte e vedere che succede... Mi sa che esplode il cambio :D :D :D
TravisBarker1982
Pandista Foglio Rosa
 
Messaggi: 68
Iscritto il: mercoledì 31 gennaio 2018, 19:41
Località: Conegliano (TV)

Re: RIALZO ANTERIORE E POSTERIORE

Messaggioda ndr » giovedì 14 giugno 2018, 4:27

Traendo quindi una conclusione diciamo che per chi non vuole esagerare molle +3 e spessori sottomolla da 3 è il giusto compromesso per rimanere nella meccanica ottimale sempre portafoglio permettendo. Grande Attilio
NO AIRBAG - SI MUORE DA EROI
Avatar utente
ndr
Pandista Foglio Rosa
 
Messaggi: 76
Iscritto il: sabato 21 aprile 2018, 13:59
Località: Friuli

Re: RIALZO ANTERIORE E POSTERIORE

Messaggioda Attilio » giovedì 14 giugno 2018, 6:22

No o spessori piu 3 con le molle originali o molle piu 3 della orap.

Se hai sottoduomo piu 1.5 e magari le molle piu 3 magari le molle sono un po stanche ci stanno i 40 cm da centro ruota a parafango.
Se ha le ruote messe cosi \ / all'ora non hanno regolato la campanatura per non andare a incappare nei vari problemi.
È una soluzione ma non giusta, io quando le rialzo regolo le gomme a zero | | uno per comodita due per avete piu aderenza.
Immagine
Fiat panda 4x4 trekking SP Super Panda!!
Panda 4x4 1985 70hp Abarth
Avatar utente
Attilio
PandaMod
 
Messaggi: 4388
Iscritto il: giovedì 8 ottobre 2009, 18:35
Località:

Re: RIALZO ANTERIORE E POSTERIORE

Messaggioda TravisBarker1982 » giovedì 14 giugno 2018, 8:37

Attilio ha scritto:Se hai sottoduomo piu 1.5 e magari le molle piu 3 magari le molle sono un po stanche ci stanno i 40 cm da centro ruota a parafango.
Se ha le ruote messe cosi \ / all'ora non hanno regolato la campanatura per non andare a incappare nei vari problemi.
È una soluzione ma non giusta, io quando le rialzo regolo le gomme a zero | | uno per comodita due per avete piu aderenza.


Grazie Attilio, immagino che questa parte della risposta fosse per me. Infatti sospettavo avessero mantenuto una campanatura simile per evitare di sistemare tutto ciò che si sarebbe creato raddrizzando le ruote e ho come il sospetto che in Fiat abbiano fatto lo stesso... :-? Come mai la campanatura originale è negativa (-2.20° se non erro)? Secondo me hanno voluto mantenere i braccetti e i portamozzi uguali a quelli della panda 2WD per ragioni economiche e hanno "aggiustato" la campanatura in questo modo per evitare problemi che da nuova la macchina non presenta, ma che poi, con silent-block, gommini e spessori usurati rischiano in situazioni particolari di far oscillare la sospensione fino a far toccare semiassi e compagnia bella... In pratica con la campanatura negativa si sono guadagnati un centimetro di sicurezza. E' una supposizione sbagliata? In ogni caso io sarei dell'idea che allungare i braccetti di un centimetro e raddrizzare le ruote sarebbero la soluzione ideale, specie se associati alla "prolunga" del telaio per farli lavorare più dritti.
TravisBarker1982
Pandista Foglio Rosa
 
Messaggi: 68
Iscritto il: mercoledì 31 gennaio 2018, 19:41
Località: Conegliano (TV)

Re: RIALZO ANTERIORE E POSTERIORE

Messaggioda Attilio » giovedì 14 giugno 2018, 12:39

Non ti sbagli affatto la fiat non ha fatto altro che mettere ammo piu lunghi e molle piu alte e sostituire i bullono di fissaggio piu grossi senza toccare niente
Immagine
Fiat panda 4x4 trekking SP Super Panda!!
Panda 4x4 1985 70hp Abarth
Avatar utente
Attilio
PandaMod
 
Messaggi: 4388
Iscritto il: giovedì 8 ottobre 2009, 18:35
Località:

Re: RIALZO ANTERIORE E POSTERIORE

Messaggioda Pandigino » giovedì 14 giugno 2018, 12:46

Esattamente.Secondo me è proprio così.
Dagli utenti del forum sono state fatte centinaia di prove, e si,è possibile montare spessori elevati o molle estremamente più alte.Si,ci vai a giro e non succede niente.Ma un conto è fare estetica un conto è fare fuoristrada.Se la panda t serve per andare a caccia,ad esempio,hai necessità di arrivare in luoghi poco agibili da normali autovetture quasi tutti i giorni,l'auto deve essere prima di tutto affidabile.Se monti rialzi estremi,la trasmissione viene messa a dura prova e non sempre regge.In alcuni casi si rompe flange e cambi con pande originali,figuriamoci rialzate.
Il mio consiglio è agire come scritto sul forum.Otterremo un'auto comunque più sfruttabile in fuoristrada,senza compromettere la sua affidabilità.
Quindi un piccolo spessore sotto duomo che aiuta a rinforzare e un ammo più molla abbinate a un flangia cambio .Il tutto controllato sul ponte l'eventuale gioco dei semiassi.(entrambi)
https://plus.google.com/u/0/101565453273120260030/posts/p/pub
Socio Sostenitore N° 055
-Panda 4x4 1100 fire 2003 mod 141
-Peugeot 106 1400 Sport 2003
-Suzuki GSX-R 600 k6
Pandigino
Pandista Neopatentato
 
Messaggi: 639
Iscritto il: sabato 28 settembre 2013, 18:53
Località: Barberino di Mugello

Re: RIALZO ANTERIORE E POSTERIORE

Messaggioda TravisBarker1982 » giovedì 14 giugno 2018, 13:04

Ah ecco, allora non mi sbagliavo. Dato che la Panda la dovrei usare principalmente per il tempo libero posso permettermi il lusso di provare quel qualcosa in più, è bello sperimentare. Se qualcuno mi sa dire come sono andate a finire le prove di prolunga del telaio che qualche utente aveva realizzato, continuerei la tradizione da lui inaugurata e cercherei di migliorare con poco uno degli aspetti più critici della sospensione...
TravisBarker1982
Pandista Foglio Rosa
 
Messaggi: 68
Iscritto il: mercoledì 31 gennaio 2018, 19:41
Località: Conegliano (TV)

Re: RIALZO ANTERIORE E POSTERIORE

Messaggioda Pandigino » giovedì 14 giugno 2018, 13:47

Io non sono capace,ma se lo fossi proverei a "giocare" con AutoCAD o solid works anche.Per vedere di quanto e come modificare i vari componenti.Solo dopo fare la prova pratica
https://plus.google.com/u/0/101565453273120260030/posts/p/pub
Socio Sostenitore N° 055
-Panda 4x4 1100 fire 2003 mod 141
-Peugeot 106 1400 Sport 2003
-Suzuki GSX-R 600 k6
Pandigino
Pandista Neopatentato
 
Messaggi: 639
Iscritto il: sabato 28 settembre 2013, 18:53
Località: Barberino di Mugello

PrecedenteProssimo

Torna a Modifiche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite