Cosa si dice in giro sulla Panda 4x4

4 chiacchiere in compagnia e ... tutte le discussioni da bar ....

Messaggioda Tequila » martedì 10 febbraio 2009, 0:56

eh si e pensa un pò quelle lisce, comunque si il pilota fà la diff. anche se con le gomme tassellate no problem, salvo quando si rimane con le gomme x aria!!!
Tequila
Pandista Esperto
 
Messaggi: 6203
Iscritto il: martedì 10 giugno 2008, 14:47
Località: orvieto

Messaggioda flapibiri » martedì 10 febbraio 2009, 1:03

eheh ... brutta esperienza ... che spero di non dover mai fare ... io sinceramente giro per sterrati con la panda da circa 1 anno, esperienza crescente e di pari passo il divertimento. Spero veramente quest'anno di essere il più possibile ai raduni (anche se l'abitare a gorizia non mi rende la strada poca), anche per un positivo confronto con guidatori esperti, unica preoccupazione è quella di essere di peso o quello da tirare fuori dai guai...[:(]
flapibiri
Pandista Istruttore
 
Messaggi: 10699
Iscritto il: mercoledì 3 dicembre 2008, 15:20

Messaggioda maxsisley » martedì 10 febbraio 2009, 10:09

Nata agli inizi degli anni '80, dall'unione tra un Drago Spaziale ed una Range Rover, la Panda 4x4 è diventata subito l'auto del millennio. Anni di evoluzione nel campo dei Mestieri e delle Arti, hanno portato al design perfetto della Panda 4x4.

Dopo la messa in vendita dei primi esemplari di Panda 4x4, gli acquirenti iniziano a guadare fiumi e correre sulle spiagge del Nevada.
Dopo due anni di commercio libero, Cristoforo Colombo scopre l'America, arrivandoci con un solo salto, dopo aver preso la rincorsa sulla superstrada che collega Pozzuoli a Vico Equense.
Un anno dopo i primi esploratori del Polo Nord, tra cui Mike Bongiorno, decidono di andare a controllare di persona la stronzata dei sei mesi di buio e sei di luce, e partono da Mugnano, dieci di loro in una Panda 4x4. Arriveranno 2 giorni dopo, completamente cacati sotto dalla paura per aver attraversato la Pianura Padana controsenso.

Caratteristiche Tecniche:
Sediolini ribaltabili che consentono ottime chiavate.
Freno a mano tosto che permette curve da camorrista.
Nessuno se la ruba.
Consuma solo pochi germogli di eucaliptus ogni 10 kilometri.
Il serbatoio contiene più benzina di una portaerei americana e, in ogni caso, non consuma un cazzo.
Parcheggi pure sugli alberi.
Nel bagagliaio puoi caricarci duecento Kalashnikov e trecento bombe a mano senza dover smontare le casse dello stereo.
Da 0 a 100 in 31 nanosecondi e con il NOS 0,023 nanosecondi.
Con la 4x4 inserita, scalerete l'Everest.
Con la 4x4 inserita, sarà l'Everest a piegarsi per voi.
Con la 4x4 inserita, farete felici i vostri amici Agip, Esso, Shell & Co.
Qualunque pezzo sfasci lo paghi non più di 5 euro.
Comunque 4x4 fa 16

Conclusione:
A meno che non chiaviate, guidiate come un ricchione, siate straricchi, vostro padre sia petroliere e non abbiate mai pensato di fare una rapina, non compratevela. Altrimenti è l'auto che fa per voi.

visto su "nonciclopedia"
maxsisley
Pandista Standard
 
Messaggi: 1432
Iscritto il: martedì 30 dicembre 2008, 18:07
Località:

Messaggioda Rogal Dorn » martedì 10 febbraio 2009, 10:14

hauhauhauhauauh la nonciclopedia è sempre la migliore!! :D
Avatar utente
Rogal Dorn
Pandista Esperto
 
Messaggi: 5466
Iscritto il: giovedì 20 marzo 2008, 23:06
Località: San Benedetto del Tronto

Messaggioda pandino » martedì 10 febbraio 2009, 10:14

azz...[font size="4"]QUANDO MI PASSI IL NOME DEL TUO PUSHER..???? [/font id="size4"] MI PARE ABBIA ROBBBA MOLTO BUONA....:D
pandino
Pandista Istruttore
 
Messaggi: 30761
Iscritto il: mercoledì 30 gennaio 2008, 11:06
Località: Fiorano Modenese

Messaggioda maxsisley » martedì 10 febbraio 2009, 10:18

subito

“Per rimettere a nuovo la Fiat serve un progetto rivoluzionario: ECCO A VOI LA NUOVA PANDA!”


- Lapo Elkann dopo una sniffata di coca
maxsisley
Pandista Standard
 
Messaggi: 1432
Iscritto il: martedì 30 dicembre 2008, 18:07
Località:

Messaggioda pandino » martedì 10 febbraio 2009, 10:19

ahh ho capito c è di mezzo il carrrabbinire.....[font size="4"]Patrizia...[/font id="size4"]:wink:
pandino
Pandista Istruttore
 
Messaggi: 30761
Iscritto il: mercoledì 30 gennaio 2008, 11:06
Località: Fiorano Modenese

Messaggioda MrRomeo » martedì 10 febbraio 2009, 11:30

non se la rubano????? ahahaha qui da noi in calabria la panda non ti danno nemmeno il tempo di parcheggiarla che già hanno cambiato numero di telaio e l'hanno già venduta a un tizio di nome franco in provincia di ascoli piceno:D
MrRomeo
Pandista Neopatentato
 
Messaggi: 486
Iscritto il: lunedì 31 marzo 2008, 20:57
Località:

Messaggioda maxsisley » martedì 10 febbraio 2009, 11:55

Messaggio inserito da MrRomeo

non se la rubano????? ahahaha qui da noi in calabria la panda non ti danno nemmeno il tempo di parcheggiarla che già hanno cambiato numero di telaio e l'hanno già venduta a un tizio di nome franco in provincia di ascoli piceno:D


si la rubano...la prendono in prestito un attimo poi gli piace e non te la ridanno più:)
maxsisley
Pandista Standard
 
Messaggi: 1432
Iscritto il: martedì 30 dicembre 2008, 18:07
Località:

Messaggioda flapibiri » martedì 10 febbraio 2009, 15:24

o magari pensano di risolverti il problema della ricerca di un parcheggio ... o premurosi vogliono farti fare un po' di moto per andare a lavoro ... :wink:
flapibiri
Pandista Istruttore
 
Messaggi: 10699
Iscritto il: mercoledì 3 dicembre 2008, 15:20

Messaggioda Ing.Panda » martedì 10 febbraio 2009, 16:01

Resoconto di un mio amico, mentre saliva verso località Montanari, vicino a Pellegrino Parmense, con strada innevata. Lui con una Punto senza catene saliva abbastanza tranquillamente, finchè non è arrivata un'auto in senso opposto e ha dovuto fermarsi per farla passare. Alla ripartenza la macchina comincia a slittare e non si muove più. Nel frattempo dietro arriva il vicino di casa con Panda 4x4, e si mette ad aspettare che il mio amico riparta. Dopo 5 minuti di sgasate la Punto è ancora lì, il pandarolo si stufa, tira la magica leva e gira a destra, cominciando ad arrampicarsi per il campo con 40 cm di neve e arrivando a destinazione. Il mio amico finalmente a furia di sgasare tocca l'asfalto sotto la neve e la macchina riparte, con però addosso l'umiliazione di essere stata superata in malo modo dalla Panda
Avatar utente
Ing.Panda
PandaMod
 
Messaggi: 7039
Iscritto il: mercoledì 27 febbraio 2008, 23:01
Località: Cusago (MI)

Messaggioda pandino » martedì 10 febbraio 2009, 16:07

40 cm di neve e per di più in salita..?????? MAH [:0][:0][:0][:0][:0]
pandino
Pandista Istruttore
 
Messaggi: 30761
Iscritto il: mercoledì 30 gennaio 2008, 11:06
Località: Fiorano Modenese

Messaggioda Ing.Panda » martedì 10 febbraio 2009, 16:24

Sui 40 cm ho dubbi anch'io, probabilmente la quota è stata sparata un po' a caso nell'euforia del racconto, però mi ha fatto vedere la salita da cui è passato il tipo con la Panda, secondo me è possibile che ci sia passato veramente. L'ideale sarebbe chiedere direttamente al vicino, ma le poche volte che vado a trovare il mio amico da quelle parti pensiamo più ad arrivare rapidamente al ristorante o agriturismo di turno che a tutto il resto...
Avatar utente
Ing.Panda
PandaMod
 
Messaggi: 7039
Iscritto il: mercoledì 27 febbraio 2008, 23:01
Località: Cusago (MI)

Messaggioda pandino » martedì 10 febbraio 2009, 16:26

esatto che ce frega dei cm di neve......MEGLIO I CM DI PASTA.....:D
pandino
Pandista Istruttore
 
Messaggi: 30761
Iscritto il: mercoledì 30 gennaio 2008, 11:06
Località: Fiorano Modenese

Messaggioda Pandatrebbia » martedì 10 febbraio 2009, 16:38

... se era neve "vergine" e magari qualche cm in meno .... con le termiche .... si può fare ....
:D
Avatar utente
Pandatrebbia
PandaMaster
 
Messaggi: 19910
Iscritto il: martedì 29 gennaio 2008, 15:26
Località: Pavia, Valtrebbia appena posso!

PrecedenteProssimo

Torna a Panda Bar

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti