come vi siete innamorati della panda ?

4 chiacchiere in compagnia e ... tutte le discussioni da bar ....

Messaggioda Robert » domenica 13 novembre 2011, 23:38

Io da che ho memoria ho sempre amato la panda!La guardavo passare e dicevo che bella! e tutti: dovresti vedere la 4x4 che roba!
Sono dell'82.. Nel 91 mia nonna prese la 750 fire rossa e ogni volta diceva "poi quando fai la patente.." e io viaggiavo di testa e viaggiavo di testa! poi l'ho fatta e lei ha mantenuto la parola :D - mia nonna mi ama!
Cosi quella notte feci una lista di lavori da fare, dalle pulizie al portaoggetti chiudibile, che senza saperlo era gia un piccolo embolo!
E così via.. 3 anni, 100'000 km :D
Se ci aggiungi gli 80 di mia nonna - nei quali non ha MAI ripeto MAI messo acqua o olio.... - alla fine dei miei chilometri la macchina cadeva a pezzi. Un giorno mio papà mi chiama e fa: beppe mi è caduta una portiera ? e io: in che senso ? e poi la sera è arrivato con la portira nel baule..ho capito il senso ! :D Rimontata la portiera altri 10 mila circa..
Nel 2002 un gran Natale! Mia nonna mi ha regalato 10'000 euro per prendermi la Panda.. (chi l'avrebbe mai pensato che potevo prendere una mpi !)
Io però avevo già in mente di aprire la mia attività e quei soldi li ho messi li ed ho comprato un motorino!
Dopo un po mi hanno regalato 30 mila euro (rompendomi sei vertebre in una rotonda) e con 3 mila di quegli euri li, ho preso robert ed ho iniziato con i veri emboli, dal porta oggetti al recupero vapori.. non sapevo esistessero persone al mondo, apparentemente normali chiamati porci ! :)
Dopo i problemi con Robert e quelli col portafoglio (chiusura dell'attività) vi ho conosciuti e mi sono accanito cosi tanto che ho preso una mpi a maggio, l'ho venduta a ottobre e ora sta per arrivare il vero sogno....
Avatar utente
Robert
Pandista Standard
 
Messaggi: 1053
Iscritto il: mercoledì 24 marzo 2010, 23:21
Località: MI

Messaggioda pibe2wd » lunedì 14 novembre 2011, 1:54

mamma compro una panda 750L 4 marce grigio oslo quando le rubarono la 126...e fu la prima auto che guidai nonchè quella con cui andavo sempre in giro..poi la vendette però ...finito il liceo, sono andato all'università vicino Perugia e, quando sono arrivato al punto di fare uno stage, mi sono trovato in bisogno di avere un mezzo per arrivare nel luogo in cui dovevo farlo..un parente che è di Perugia, decise di vendermi la sua 750fire a 300€ anche perchè, in città, non poteva circolare sempre per via delle norme anti-inquinamento..tanto io stavo sotto Assisi e questi problemi non ce n'erano!:) ho perso il conto dei viaggi Assisi-Taranto fatti e delle avventure passate insieme! recentemente ho rischiato di perderla...ma, scongiurato il pericolo, sono più innamorato di prima!!
Avatar utente
pibe2wd
Pandista Standard
 
Messaggi: 3496
Iscritto il: martedì 15 settembre 2009, 22:25
Località: Taranto

Messaggioda bdade » lunedì 14 novembre 2011, 16:31

Ero bambino quando mio papà il sabato mattina mi portava al campetto degli aeromodelli, sempre rigorosamente con la Panda di mia madre. Era una 30 prima serie beige con il pomello del cambio rotondo :) quanto ho amato quella macchinina!! :D Mentre lui faceva volare gli aeroplanini io stavo in macchina giocando a fare finta di guidare. A guardarla mi sembrava che mi sorridesse, la Panda.

La si lasciava ferma per qualche settimana solo quando si andava in vacanza e immancabilmente al rientro faceva fatica a partire perchè la batteria si scaricava, perchè si ingolfava,... unguààunguààunguààunguààunguààunguàà-gàgàgàgàgàgàg-g-g-g-g-g... e partiva :D Mi sono quasi commosso di recente a risentire quel rumore in un filmato su youtube

I primi rudimenti di guida li ho imparati sulla Pandina beige: schiaccia la frizione sempre, anche se sei sicuro che sia in folle, accendi il motore, metti la prima ... ricordo ancora l'emozione di quando misi per la prima volta la seconda

Vedevo in giro le 4x4 che mi piacevano tantissimo e sognavo ...

Dopo un po' di anni era piuttosto "vecchia" (che amarezza: l'avrei tenuta per anni ancora, ma i miei non l'avevano risparmiata ) e l'abbiamo venduta a 500 mila lire a mio cugino fresco di patente.

Abbiamo poi avuto una young 750 dell'89, presa di terza mano ma non era la stessa cosa : quella non sorrideva

Poi la cinquecento sporting per 9 anni, poi Flavia dice che le piace la Panda gialla,
e io le dico "E Panda gialla sia! Ma 4x4, altrimenti non se ne fa nulla!" :D :D
bdade
Pandista Neopatentato
 
Messaggi: 546
Iscritto il: venerdì 4 marzo 2011, 13:02
Località:

Messaggioda UomoPanda » domenica 27 novembre 2011, 19:03

Dicembre 2009 fresco fresco di patente mi misi alla ricerca della mia prima macchina che doveva essere da battaglia e niente più...mio padre mi trovò la Sisley a due passi da casa che però non camminava neanche...presa, portata dal meccanico, ritirata e subito andato a tirargli il collo come un disgraziato prima in strada e poi sulla neve...innamorato perdutamente!!!Premetto che io avrei voluto qualcosa di old ma da strada e che camminasse molto(uno turbo,punto gt,peugeot 106 rally o gti, clio williams o simili),imbattendomi nella Panda penso di aver fatto 6 al superenalotto perchè macchina più versatile, indistruttibile e bella(perchè la old è anche una gran figa!!)non esiste, poi è utile come poche altre auto al mondo!!!
UomoPanda
Pandista Foglio Rosa
 
Messaggi: 19
Iscritto il: domenica 9 ottobre 2011, 14:14
Località:

Messaggioda Pandasfrenato » sabato 3 dicembre 2011, 2:05

Ottobre 1984.
Papà portò a casa una Panda 30 Super Rosso Scuro.
Mi stiravo sulle punte per arrivare ai vetri del balcone. Lui sorrise facendo un cenno a mia madre di lasciarmi scendere. Con l'aiuto di mamma infilai un cappottino di velluto blu a coste larghe e corsi in strada. Papà mi aprì la portiera e mi aiutò mentre cercavo di arrampicarmi sul sedile destro.
Ricordo la vernice, lucidissima, della portiera, il tessuto beige che la foderava; ricordo l'odore acre che solo le auto nuove di quel periodo avevano; ricordo l'adesivo applicato al parabrezza che indicava la velocità cui era opportuno cambiare marcia; ma, soprattutto, ricordo il sorriso di mio padre. Ebbi la percezione, dal basso dei miei 4 anni, che fosse davvero felice.
Ho avuto altre macchine, forse più costose e confortevoli, che si sono legate ad altri momenti della mia vita, ma nessuna di queste ha lasciato nella mia mente un ricordo così bello ed intenso.
Pandasfrenato
Pandista Neopatentato
 
Messaggi: 171
Iscritto il: giovedì 29 settembre 2011, 1:05
Località:

Messaggioda alex127c » martedì 20 marzo 2012, 10:11

vi racconto anche la mia storia=)....mi ricordo quando ero piccolo che mio zio aveva(e ha ancora) quella panda 30 beige del 1983, che usava solo per le vacanze siccome lui é della sicilia, e la ha qui delle mie parti nella casa per le vacanze...la ha comprata nuova nel 1983 in sicilia, e la ha portata fino in alto adige=)....e quindi lo ho sempre visto arrivare con quella panda quando erano qui da noi per le vacanze, e mi sono subito innnamorato di questo inconfondibile rumore, anche perche a mio parere era una macchina speciale...e sognavo che anch io da grande voglio guidare la panda 30....notare che la macchina per ora ha soli 30.000km=)....beh poi quando ho preso la patente non mi ricordavo piu della panda e cercavo una macchina dèpoca da usare tutti giorni=), quindi dopo decisioni ho deciso di prendere una fiat 127 2. serie, che usavo tutti giorni....poi la ho sostituita con un altra 127 2. serie che ho ancora...e la panda mi ricordavo dalla panda, beh a quell momento(perche un mio carissimo amico vendeva la sua panda) ho deciso di prendere la panda 30, una panda 30 rosso scuro con tetti apribili=)....e mi sono innamorato di nuovo...e per ora sto cercando o una panda 45, o una panda 4x4 primissima serie=).....
alex127c
 
Messaggi: 2
Iscritto il: martedì 20 marzo 2012, 0:00
Località:

Messaggioda pandacom » lunedì 2 aprile 2012, 19:04

Io mi sono innamorato della panda perchè è una delle ultime macchine semplici, ed è proprio questo che mi affascina. Inoltre è una macchina che fa il suo lavoro senza tanti fronzoli, in cambio vuole solo un minimo di manutenzione. Ha distanza di 30 anni è ancora una macchina piacevole da vedere ( a mio parere) e molte persone la usano ancora quotidianamente. Sicuramente è una delle ultime semplici genialità create dalla fiat. Molto probabilmente non raggiungerà la notorietà della 500, ma la considero una degna erede come vettura del popolo.
pandacom
Pandista Foglio Rosa
 
Messaggi: 48
Iscritto il: sabato 14 gennaio 2012, 23:32
Località:

Messaggioda Robiz87 » lunedì 30 luglio 2012, 5:04

Io mi sono innamorato della panda guidandole, ho cominciato a 17 anni (si avete letto bene 17 anni, senza patente e con la pazzia di quell'eta') prendendo la panda 900 young di mia nonna senza permesso, penso che se lo sapesse ora mi ucciderebbe :D. Ma il vero test l'ho avuto quest'anno con la neve, la mia attuale auto era ferma in officina per un guasto, la neve aveva macinato la mia povera audi, troppo bassa per quelle condizioni climatiche, e quindi per un mese l'ho avuta a disposizione. Con catene da neve strada in salita asfaltata e ghiacchiata con pendenza al 20% era un trattorino, e non si è mai fermata, anzi mi sono divertito a vedere diversi fuoristrada e pick up che con le quattro ruote motrici slittavano tutte e quattro le gomme e dovevano tornare indietro, sull'asfalto pulito poi tira fuori pure una bella grinta che non mi sarei mai aspettato da un motore tanto piccolo, certi sorpassi con tutte le auto a 90, scalata di quarta e via che guizzava via. Anche se quando la riconsegnai a mia nonna mi chiese se l'avevo modificata, premetto che per lei andare a 60 e' andare a tavoletta, tanto l'avevo sciolta ahahah, poi ho avuto occasione di provare la panda 4x4 sisley di mio zio, un altro pianeta e' fantastica, accellerazione e ripresa mette in ridicolo tutti i fuoristrada in circolazione, sulla neve e sul fuoristrada non ho avuto occasione di provarla, ma visti i risultati che ho avuto con le catene sulla neve con la young immagino possa fare faville. Ho avuto occasione di provare la new panda bifuel di un amico, inutile dire che per provarla l'ho messa a benzina, comodissima e veloce, anche se in ripresa il 1.2 della new panda sembra uguale al 1100 della old se non addirittura inferiore, almeno questa la mia impressione. ma ha perso, secondo me, quello che era lo spirito Panda massima resa con poca spesa, dato il costo di acquisto ben piu' elevato rispetto alla old e molto piu' accessoriata perdendo la concezione per cui era nata, spartana, e come quasi tutte le auto il vecchio batte il nuovo su ogni fronte. Panda old number one
Robiz87
 
Messaggi: 3
Iscritto il: sabato 28 luglio 2012, 0:09
Località:

Messaggioda Nonu Aspis » lunedì 28 gennaio 2013, 16:13

Beh la prima macchina su cui sono salito quando ero piccolo, ma piccolo, era una Panda 45 Rossa modello 141...na figata! Era una bestia, la mettevi dappertutto e ci potevi caricare di tutto senza problemi. Poi più grandicello ho conosciuto la 4x4 ed è stato uno shock (positivo)! Su una rampa innevata il guidatore "traaak" ha tirato la leva delle trazioni ed è partito il divertimento. Così quando mi è capitata l'occasione ne ho approfittato e ho preso la Sisley che adesso uso tutti i giorni per andare al lavroro e nei fine settimana per i miei hobby (è un magazzino viaggiante, hihihi). E' proprio vero "Panda: se non ci fosse bisognerebbe inventarla"
Nonu Aspis
Pandista Foglio Rosa
 
Messaggi: 41
Iscritto il: martedì 8 gennaio 2013, 11:26
Località:

Messaggioda Stefano » lunedì 28 gennaio 2013, 21:16

Io me ne sono innamorato a 16 anni (contemporaneamente anche a mia moglie)
e da allora ho sempre sperato di poterla acquistare,poichè è una macchina che ci puoi girare sempre,
a 18 anni ho comprato una 1100 mpi del 2001, e dopo aver macinato 230000 km (con impianto a Gpl) l'ho fermata nel 2009 per comprare una Focus 2.0 tdci (caz.....tissima) perchè doveva essere un auto piu sicura e confortevole per una coppia,ma poi ho ripreso la panda,per la troppa comodità..usando la focus solo nei week end) ma il mio pensiero era sempre quello (anche un altro :D) volevo una panda 4x4 vecchia per andare sulle mie adorate montagne con impianto a gas e rimorchio..e per affrontare la neve d'inverno
ebbene nel 2010 ho trovato la grossa occasione, una trekking del 95 fiorentina con 35000km (un solo tagliando a libretto dalla Fiat) impianto gpl e gancio nuovi e omologati a libretto...ho svenduto la 2wd e ho preso questa..da notare in 3 anni tutte le magnifiche esperienze (nonchè il grande vantaggio nella neve...non dover tirare fuori quell autobus di Campagnola)
ora di km ne ha fatti,quasi 60000 l'anno.mi da qualche grana ma moltissime soddisfazioni..non la togliero mai.
e soprattutto non ci sarà mai una rivale come lei..
Stefano
Pandista Neopatentato
 
Messaggi: 584
Iscritto il: domenica 4 marzo 2012, 17:42
Località: Fumone (FR)

Messaggioda kestrel4x4 » martedì 16 aprile 2013, 2:08

La mia storia con la panda inizia nel 1987, quando mio nonno la comprò.

La panda tirava la motozappa, trasportava olive, e vari lavoretti agricoli, neve occasionale inclusa :P
Era una vera panda agricola !!! :D

Anche se da bambino non l'ho mai vista usare col 4x4 inserito, è l'auto della
mia infazia, dei bei ricordi :D

Ricordo mio nonno che mi portava in campagna, le grigliate di pasquetta e le uscite B-)

Nel 2009 mio nonno è venuto a mancare, e nessuno la usava più !!
Dopo qualche tempo, decisi di prendermi cura io della panda !! :)

Dopo aver scoperto i porci, ho iniziato a rimetterla in sesto, ed è stata la mia prima auto.

Ho un legame stretto, questa macchina rappresenta il mio passato ed il mio presente, ed anche la famiglia :D
Avatar utente
kestrel4x4
PandaMod
 
Messaggi: 834
Iscritto il: sabato 19 dicembre 2009, 10:52
Località: BARI

Messaggioda Tonino4x4 » martedì 16 aprile 2013, 2:21

Messaggio inserito da panda-fire
La mia storia con la panda inizia nel 1987, quando mio nonno la comprò.

Anche se da bambino non l'ho mai vista usare col 4x4 inserito, è l'auto della
mia infazia, dei bei ricordi :D

Ricordo mio nonno che mi portava in campagna, le grigliate di pasquetta e le uscite B-)

Dopo aver scoperto i porci, ho iniziato a rimetterla in sesto, ed è stata la mia prima auto.
Ho un legame stretto, questa macchina rappresenta il mio passato ed il mio presente, ed anche la famiglia :D


La tua è sicuramente fra quelle che valgono di più !!! :-BD :-BD
Tonino4x4
Pandista Neopatentato
 
Messaggi: 117
Iscritto il: lunedì 30 luglio 2012, 18:53
Località:

Messaggioda Mirko85 » mercoledì 17 aprile 2013, 13:19

Io è dall'85, anno in cui sono nato, che giro sulla panda.
Mio padre ha avuto:
Panda 30
Panda 1.000 fire CLX
Panda hobby
Panda new 1.2

Ed io ora dopo la punto 188 ho preso la Cross:wink:
Avatar utente
Mirko85
Pandista Standard
 
Messaggi: 2208
Iscritto il: giovedì 29 dicembre 2011, 14:05
Località: Maremma

Messaggioda pm13 » domenica 28 aprile 2013, 1:08

sisley a gpl ereditata da mio padre e stupidamente venduta nel 2005,anzi se qualcuno del forum si riconosce nel nuovo propietario si faccia avanti,e dopo tanto cercata un'occasione acquistata nel 2013 esattamente a marzo trovata a clusone
pm13
Pandista Foglio Rosa
 
Messaggi: 63
Iscritto il: sabato 24 gennaio 2009, 16:06
Località:

Messaggioda MARCONE » martedì 7 maggio 2013, 10:22

Ho sempre desiderato la panda 4x4...
da vent'anni a questa parte, cioè da quando ne avevo 18 ed ho conseguito la patente di guida.
L'ho sempre inseguita ed invidiato chi ce l'aveva.
Purtroppo però nella old un ragazzone come me ha avuto sempre qualche problemino
ad entrarci (1 mt e 96 per 120 kg... ) ed anche nel mod.169 non sono mai stato comodo.

Per necessità abbiamo ora dovuto acquistare la seconda macchina nuova visto che
quella che c'era ci ha lasciati, e nella new2 con le varie regolazioni ci entravo benissimo !!!

Sforzo economico non indifferente e che forse non ci voleva ma...
fatto sta che è arrivata e ne siamo felicissimi !!! :P
Avatar utente
MARCONE
Pandista Neopatentato
 
Messaggi: 153
Iscritto il: mercoledì 13 febbraio 2013, 12:45
Località: Venezia

PrecedenteProssimo

Torna a Panda Bar

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite