Road book vari

Recensioni di tracciati, Road-Book ed info turistiche di percorsi affrontati con le nostre Panda

Road book vari

Messaggioda Attilio » mercoledì 3 giugno 2020, 19:17

Immagine
Fiat panda 4x4 trekking SP Super Panda!!
Panda 4x4 1985 70hp Abarth
Avatar utente
Attilio
PandaMod
 
Messaggi: 5833
Iscritto il: giovedì 8 ottobre 2009, 19:35
Località:

Re: Road book vari

Messaggioda FICHI » mercoledì 3 giugno 2020, 20:55

Si ; in almeno un paio di occasioni (di due giorni) qualche anno fà in moto.

Da qualche anno, in un tratto significativo, ci puoi passare (numero limitato di veicoli, diverso tra moto / quad e auto) solo pagando (cifra accessibile) infatti sul link che hai postato c'è il relativo bollino giallo "acquista ingresso" ; da quando hanno fatto questo...."passaggio a pagamento" , se già non era difficile, ora è quasi....un'autostrada :D :D (almeno...così mi dicono) ;)

Se vuoi delle foto per farti un'idea.....dimmelo :D ;)


P.s.
Io l'avevo fatta molto più lunga, anche nel tratto francese
Avatar utente
FICHI
Pandista Standard
 
Messaggi: 1431
Iscritto il: martedì 22 luglio 2014, 12:47
Località: Torino

Re: Road book vari

Messaggioda Jacques06000 » giovedì 4 giugno 2020, 9:44

Ho guardato il link. E il percorso classico della Via del Sale tra Monesi e Limone Piemonte con partenza di Ormea. Quando i lavori saranno finiti a Monesi (dopo la frana mostruosa dell'autunno 2016) si potrà di nuovo anche accedere al percorso di questo lato.

I paesaggi sono favolosi. Senza dubbio, una delle più belle sterrate delle Alpi. Ma c'è il pedaggio (15 € per una macchina) e due giorni di chiusura (martedì e giovedì) se le cose non cambiano quest'estate. Il percorso, come dice Fichi, è diventato facile dopo i grandi lavori fatti sul percorso. Ma si può aggiungere a questa Via del Sale altre sterrate bellissime sul lato dei paesaggi e molto meno facili da percorrere.

Ho messo su Wikiloc questa Via del Sale in un itinerario lungo delle belle sterrate del luogo (dei facili e dei difficili !) e un altro itinerario più al sud che si collega facilmente a questa Via del Sale.

https://fr.wikiloc.com/itineraires-tout ... e-47951880

https://fr.wikiloc.com/itineraires-tout ... e-48587616

Delle giornate fantastiche tra Italia e Francia !! smile
Jacques06000
Pandista Foglio Rosa
 
Messaggi: 96
Iscritto il: venerdì 24 luglio 2015, 19:11
Località: Nizza in Francia

Re: Road book vari

Messaggioda FICHI » giovedì 4 giugno 2020, 10:38

:ymapplause: :ymapplause:
Avatar utente
FICHI
Pandista Standard
 
Messaggi: 1431
Iscritto il: martedì 22 luglio 2014, 12:47
Località: Torino

Re: Road book vari

Messaggioda Birrone » giovedì 4 giugno 2020, 20:35

La realtà è che non è l'unico percorso in quella zona, insomma, non c'è bisogno di pagare il pedaggio e passare proprio di lì. Inoltre da quando è a pagamento è davvero stata messa "fin troppo" a posto, è solo una lunghissima strada bianca, di fuoristrada non ha più nulla, ci sono passato già due volte e non mi attira più di tanto.

Volendoci comunque passare, mi aveva detto il responsabile che prenotare in anticipo serviva solo nei week-end, mentre in settimana non raggiungevano mai il numero massimo. Però magari era valido allora, io vi riferisco solo cosa mi avevano detto qualche anno fa.

Ciao.
Mauro
Birrone
Pandista Neopatentato
 
Messaggi: 405
Iscritto il: martedì 5 agosto 2008, 15:03

Re: Road book vari

Messaggioda sisley4x4 » venerdì 12 giugno 2020, 22:10

Può darsi che dopo il 22 agosto mi avanzi qualche giorno, e ci faccio un pensierino per Ormea e la via del sale.
Avatar utente
sisley4x4
Pandista Standard
 
Messaggi: 1676
Iscritto il: mercoledì 30 gennaio 2008, 18:57
Località: Prato (PO)

Re: Road book vari

Messaggioda Birrone » sabato 13 giugno 2020, 3:05

sisley4x4 ha scritto:Può darsi che dopo il 22 agosto mi avanzi qualche giorno, e ci faccio un pensierino per Ormea e la via del sale.

Nel caso, sentiamoci...

Ciao.
Mauro
Birrone
Pandista Neopatentato
 
Messaggi: 405
Iscritto il: martedì 5 agosto 2008, 15:03

Re: Road book vari

Messaggioda sisley4x4 » martedì 16 giugno 2020, 21:18

Ok, Mauro , se mi è possibile fare il giro ti chiamo.
Avatar utente
sisley4x4
Pandista Standard
 
Messaggi: 1676
Iscritto il: mercoledì 30 gennaio 2008, 18:57
Località: Prato (PO)

Re: Road book vari

Messaggioda papapanda » mercoledì 24 giugno 2020, 22:02

Jacques06000 ha scritto:Ho guardato il link. E il percorso classico della Via del Sale tra Monesi e Limone Piemonte con partenza di Ormea. Quando i lavori saranno finiti a Monesi (dopo la frana mostruosa dell'autunno 2016) si potrà di nuovo anche accedere al percorso di questo lato.

I paesaggi sono favolosi. Senza dubbio, una delle più belle sterrate delle Alpi. Ma c'è il pedaggio (15 € per una macchina) e due giorni di chiusura (martedì e giovedì) se le cose non cambiano quest'estate. Il percorso, come dice Fichi, è diventato facile dopo i grandi lavori fatti sul percorso. Ma si può aggiungere a questa Via del Sale altre sterrate bellissime sul lato dei paesaggi e molto meno facili da percorrere.

Ho messo su Wikiloc questa Via del Sale in un itinerario lungo delle belle sterrate del luogo (dei facili e dei difficili !) e un altro itinerario più al sud che si collega facilmente a questa Via del Sale.

https://fr.wikiloc.com/itineraires-tout ... e-47951880

https://fr.wikiloc.com/itineraires-tout ... e-48587616

Delle giornate fantastiche tra Italia e Francia !! smile

La strada che era franata a Monesi è stata ripristinata..
Perciò la Monesi/Limone si può riprendere dal quel versante. Evitando così di andare fino al paesino di Upega.
Per chi arriva da Ormea può scegliere di salire da Upega o da Nava.
papapanda
Pandista Neopatentato
 
Messaggi: 297
Iscritto il: mercoledì 13 marzo 2013, 16:25
Località: Imperia riviera ligure di ponente

Re: Road book vari

Messaggioda Jacques06000 » giovedì 25 giugno 2020, 14:57

Grazie per l'informazione ! Ho imparato due altre cose per le sterrate di Monesi. La prima è che quando si passava il Tanarello sul confine, l'anno scorso, il lato italiano era buonissimo ma il lato francese molto sconesso e si doveva andare piano piano. Ma dei lavori recenti hanno reso anche il lato francese percorribile con facilità !

E la frana quando si scende del Garezzo su San Bernardo di Mendatica sarà dimenticata presto perchè i lavori sono bene andati avanti.

Delle buone notizie fanno del bene !!! smile
Jacques06000
Pandista Foglio Rosa
 
Messaggi: 96
Iscritto il: venerdì 24 luglio 2015, 19:11
Località: Nizza in Francia

Re: Road book vari

Messaggioda papapanda » giovedì 25 giugno 2020, 21:49

Vero..
Sul tanarello mi confermi tu sulle condizioni della strada, lo scorso anno faceva paura. Anche perché lato valle ci sono strapiombi che se salti giù ti riprendono a Briga!!
papapanda
Pandista Neopatentato
 
Messaggi: 297
Iscritto il: mercoledì 13 marzo 2013, 16:25
Località: Imperia riviera ligure di ponente

Re: Road book vari

Messaggioda Jacques06000 » venerdì 26 giugno 2020, 9:15

Sul Tanarello, l'informazione viene di un amico piemontese che ha fatto la sterrata mercoledì. Dice : "mai visto la strada del Tanarello in così ottime condizioni. L'hanno addirittura rullata. Ho visto il mezzo più giù.". E molto conosciuto su Wikiloc sul nome jermakki :

https://it.wikiloc.com/percorsi-4x4/ane ... njfxoFK_T8

E vero che l'anno scorso, sono passato due volte colla Panda e si perde del tempo a andare veramente pianissimo.

Dintorno a questa sterrata, tutto diventa facile. Eccetto i 500 ultimi metri della vetta del Sacarello per finire nella caserma dove si deve prendere il tempo per non rompere qualcosa ! smile
Jacques06000
Pandista Foglio Rosa
 
Messaggi: 96
Iscritto il: venerdì 24 luglio 2015, 19:11
Località: Nizza in Francia


Torna a ROAD-BOOK e percorsi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: FICHI e 1 ospite